PiccoliPiaceri Press News (@Freemilano.info)

Periodico online no-profit di Angela Costa, Enrico Rasero e Patrizia Moretti

  • Accessi unici

    • 220.719 hits
  • aprile: 2021
    L M M G V S D
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930  
  • bgm

  • Archivi

ADV

Posted by Freemilano su 28 gennaio 2011

image

emozione3Emozione3   * spazio libero *

* Donne! è arrivato GLOSSYBOX Beauty *  -_-  Apri Conto Corrente Arancio in 5 min, 50 euro in regalo per te

Esplode fenomeno Gruppi di Acquisto online, il risparmio è garantito

Grandi affari quotidiani a portata di click!

Non perdere un’occasione di risparmio!

Sconti reali dal 50% al 90%

Scopri l’Affare del giorno con:
😉 GROUPALIA  😉 LETSBONUS   😉 PREZZOFELICE
😉 GLAMOO   😉 GROUPON   😉 KGB Deals   😉 POINX

Iscriviti per iniziare a risparmiare fino al 90% di ciò che preferisci mangiare, indossare, fare o visitare nella tua città!

Posted in acquisti, arte, bellezza, benessere, cinema, concerti, cucina, donne, enogastronomia, eventi, hi-tech, internet, italia, luxury, milano, moda, musica, relax, ristoranti, salute, social, spettacoli, sport, tempo libero, turismo | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment »

#Libri “MORTE A PORTA VENEZIA” di Mauro Biagini

Posted by Freemilano su 16 aprile 2021

#Libri “MORTE A PORTA VENEZIA” #gialli

Una nuova appassionante indagine per la magliaia Delia in una Milano deserta.

Finalmente disponibile il nuovo appassionante giallo di Mauro Biagini edito da Fratelli Frilli Editori

Morte_a_porta_Venezia_per_web

Nel suo ultimo romanzo noir Mauro Biagini dà vita, per la terza volta, ai suoi personaggi preferiti: la magliaia Delia e il commissario Attilio Masini. La fantasia dello scrittore non si è risparmiata nemmeno durante il periodo buio della prima chiusura di tutte le attività commerciali e non solo, anzi! Il silenzio che avvolge il quartiere di Porta Venezia diventa per lui fonte di ispirazione, offrendoci una storia cupa e delittuosa, nel contesto di una città deserta e, di conseguenza, senza testimoni chiave.

All’interno di un monolocale usato come pied-à-terre, al primo piano di uno stabile in via Lazzaro Palazzi, viene infatti ritrovato il cadavere di un uomo impiccato con una pashmina gialla. A prima vista può anche sembrare un suicidio: un caso di impiccamento incompleto, ovvero quello in cui una parte del corpo rimane in contatto con il suolo. Un’ipotesi credibile considerando le difficoltà del momento di fronte a un futuro ricco di incognite. Ma qualcosa non torna. L’autopsia rivela ben presto che si tratta di un delitto e vengono recuperate immagini compromettenti nel cellulare dell’uomo. Si tratta di Mirco Ferretti, direttore creativo di una nota agenzia di pubblicità, del quale era stata denunciata la scomparsa la mattina stessa dalla moglie Bianca, donna dal fascino enigmatico. Il suo sguardo malinconico e la sua bellezza androgina turberanno persino i pensieri dello stesso commissario. In questo romanzo noir Attilio Masini, uomo acuto e solitario, si ritroverà ben presto ad avere a che fare con diversi aspetti delle debolezze umane: il tradimento, la passione, la depressione, la gelosia, ma anche la vendetta. In tutto questo saranno coinvolti la malavita cinese, complicate relazioni famigliari, giri di prostituzione, e soprattutto fragilità e vuoti interiori mai superati.

In aiuto del commissario, come sempre, l’infallibile fiuto e la grande sensibilità dell’amica e confidente magliaia Delia che riuscirà, sul filo del rasoio, a scoprire una verità inaspettata e drammatica, che renderà giustizia ai morti, ma non senza lasciare un velo di tristezza negli occhi del lettore.

MORTE A PORTA VENEZIA, Fratelli Frilli Editori, è in vendita nelle migliori librerie di tutta Italia e store digitali al prezzo di € 14,90 (anche in digitale nei principali formati da 4€ circa)

  • Collana: Supernoir
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2021
  • EAN: 9788869435188
  • ISBN: 8869435180
  • Pagine: 208

L’Autore

Mauro Biagini

Mauro-Biagini-scrittore

Mauro Biagini nasce a Genova, città in cui compie la sua formazione scolastica e consegue la laurea in Lettere Moderne. Subito dopo gli studi, si trasferisce a Milano, andando ad abitare nel quartiere di Porta Venezia, dove ambienterà le vicende letterarie della vecchia magliaia Delia. Creativo pubblicitario, è autore di popolari spot televisivi realizzati per importanti brand italiani e internazionali, tra i quali Averna, Mercedes-Benz e Fastweb; insegna Copywriting ed è consulente di Comunicazione per varie aziende.

Per quanto riguarda la carriera di scrittore, Biagini ha pubblicato “Marcantonio detto Toni” (Robin Edizioni, realizzato in coppia con Silvia Colombini), “Soprattutto viole” (goWare), “Il rumeno di Porta Venezia” (Fratelli Frilli Editori) e numerosi racconti inseriti in antologie, tra le quali 44 gatti in noir”, “Tutti i sapori del noir” e “I luoghi del noir” (Fratelli Frilli Editori). Il suo precedente romanzo noir, edito sempre da Fratelli Frilli Editori, è “La Ragazza del Club 27“.

Posted in Info | Leave a Comment »

Arriva in #Italia #Altruist #Sunscreen, il #solare #dermatologico

Posted by Freemilano su 16 aprile 2021

#Salute Arriva in #Italia #Altruist #Sunscreen, il #solare #dermatologico, #solidale e ad alta #schermatura #protezione

Arriva in Italia Altruist Sunscreen, il solare dermatologico, solidale e ad alta schermatura

Una crema che punta a ridurre l’incidenza dei tumori della pelle, proteggendola e sostenendo i bambini albini dell’Africa

altruist sunscreen

Proteggere efficacemente la pelle dai raggi del sole, riducendo l’incidenza dei tumori della pelle e contribuendo a fare del bene. Questo l’obiettivo di Altruist Sunscreen, il solare che, oltre ad avere un’altissima azione schermante grazie all’innovativo filtro Tinosorb A2B, aiuta i bambini in Africa affetti da albinismo, ed ora è disponibile anche in Italia.

Altruist è stata fondata dal dermatologo Andrew Birnie, specializzato in tumori della pelle e chirurgia micrografica di Mohs, e dall’economista David Westerbeek van Eerten, che ha dedicato tutta la vita a tematiche inerenti ai trattamenti per la cura della pelle, che si incontrarono in Sudafrica, diventando subito amici. 

E proprio lì, seduti sulle tavole da surf, sotto al sole cocente in mezzo all’Oceano Indiano, svilupparono una protezione solare di alta qualità, con l’obiettivo di ridurre l’incidenza del cancro alla pelle, e che fosse efficace e conveniente allo stesso tempo. Con l’aiuto dei migliori scienziati europei e BASF, Altruist ideò una crema solare di prima qualità e a prezzi accessibili, riducendo i margini di profitto e i costi di marketing non necessari.

I tumori della pelle, considerati nel loro insieme, sono tra i più diffusi al mondo, con un’incidenza maggiore rispetto a quelli al seno, alla prostata o al colon-retto. Anche in Italia ogni anno si registrano decine di migliaia di nuovi casi. Nel 2019 sono stati diagnosticati circa 64.000 basaliomi, 19.000 nuovi carcinomi della cute a cellule squamose, e 14.900 nuovi casi di melanoma.

Ogni anno in tutto il mondo vengono spesi miliardi di euro in creme solari di ogni sorta, eppure i casi di tumore alla pelle non sembrano voler diminuire. – Commentano il dr Andrew Birnie e David Westerbeek van EertenTra i motivi principali c’è sicuramente l’utilizzo scorretto di queste protezioni, che molti utilizzano distrattamente solo in spiaggia, ma anche la scelta di creme con protezioni non adeguate al proprio tipo di pelle o di bassa qualità. La protezione solare andrebbe utilizzata tutto l’anno, ogni volta che si è esposti ai raggi solari per più di 15 minuti, poiché i livelli di UVA sono sempre elevati, anche quando il cielo è particolarmente nuvoloso, e riapplicata ogni due ore circa. Per essere davvero efficace, il prodotto deve avere una protezione ad ampio spettro (contro UVA e B), SPF (Sun Protection Factor) 30 o superiore e marchio standard UE (UVA). È stato, inoltre, scientificamente provato che l’uso regolare di creme solari può ridurre l’incidenza dei tumori della pelle, in particolare il melanoma e il carcinoma a cellule squamose”.

Solari che proteggono e fanno bene alla pelle, ma anche a chi è meno fortunato. Altruist, infatti, sostiene enti di beneficenza, tra i quali Under The Same Sun e Stichting Afrikaanse Albino’s, che aiutano i bambini affetti da albinismo in Tanzania e nel resto dell’Africa, la cui pelle è particolarmente delicata e a rischio sotto il forte sole del continente nero.

Dalla nascita dell’azienda nel 2016, per ogni tubetto venduto sono stati devoluti 10 centesimi in beneficenza, per un totale di oltre 225.000 GBP (250.000 euro) in prodotti, 30.000 tubetti di crema solare solo nel 2020.

Fondatori-Altruist-Sunscreen

Posted in Info | Leave a Comment »

Buona #Pasqua a grandi e piccini

Posted by Freemilano su 3 aprile 2021

Buona #Pasqua a grandi e piccini dal CAV Mangiagalli

3%20png.png

Santa Pasqua 2021

“La leggenda dei tre alberi”

C’erano una volta tre alberi che crescevano uno accanto all’altro nel bosco. Erano amici e, come tutti gli amici, anche loro erano molto diversi, nonostante crescessero nello stesso posto e fossero tutti della stessa altezza. Un giorno gli alberi parlavano di ciò che sarebbero voluti diventare da grandi.
“Da grande sarò un baule intagliato, il più bello di tutti, di quelli dove si conservano i tesori e i gioielli”, disse il primo albero, e il secondo continuò: “Da grande sarò un potente veliero, il più forte di tutti e trasporterò il più famoso esploratore del mondo”, e il terzo disse: “Da grande sarò il più alto e bello di tutti gli alberi e agli uomini parlerò di Dio”.
Passarono gli anni, un giorno nella foresta arrivarono i boscaioli per abbattere il primo albero. “Ora il mio desiderio di diventare un baule di tesori si realizzerà”. Ma non fu così. Anziché essere trasformato in un baule di tesori, il primo albero diventò una mangiatoia per animali.
Passarono alcuni anni. Poi una notte la vita del primo albero cambiò. Nacque un bambino, con tutta evidenza non era un bambino comune. Gli Angeli cantarono e i pastori vennero a visitarlo. Indovinate quale mangiatoia usò come culla la Madre del Bambino? Quando capì cosa era successo, il cuore del primo albero si riempì di gioia. “È vero, non sono stato riempito d’oro e di gioielli, ma ho portato il più prezioso tesoro del mondo”.

Anche il secondo albero, quando venne abbattuto, fu molto contento. “Ora il mio desiderio di diventare un potente veliero si potrà realizzare”. I boscaioli portarono via il secondo albero ma anziché un agile veliero diventò un semplice peschereccio.
Passarono molti anni, in tutto circa trenta, e un giorno anche la vita del secondo albero cambiò. Era fuori in mezzo al mare, quando si scatenò una terribile tempesta. Il vento soffiava, le onde erano tanto alte che la barchetta sembrava affondare, ma a quel punto accadde qualcosa di incredibile. Gesù vedendo i suoi Discepoli spaventati si alzò e ordinò al vento e al mare di calmarsi, ed essi obbedirono. Il vento cessò e ci fu grande bonaccia, poi disse loro: “Perché avete paura, non avete ancora fede?” Ma chi è costui che anche il vento e il mare gli obbediscono?
Quando il secondo albero capì ciò che gli era accaduto, anche il suo cuore si riempì di gioia. “I miei desideri si sono realizzati, non ho trasportato un grande esploratore, ma ho trasportato il Creatore del cielo e della terra”.
Non molto tempo dopo anche la vita del terzo albero subì un cambiamento. Non fu molto contento quando i boscaioli lo abbatterono. “Ora non potrò più essere l’albero più alto della foresta e non potrò parlare agli uomini di Dio”.

I boscaioli lo portarono via. Con sua grande costernazione però non fu lavorato per farne qualcosa di bello. Di lui ne fu fatta una grezza croce di legno. Là in cima ad una collina fu inchiodato sopra le sue travi un uomo condannato a morte. Sarebbe dovuto essere il giorno più brutto della vita dell’albero, ma chi era l’uomo inchiodato sulla croce? Era Gesù Cristo Figlio di Dio. E quando il terzo albero capì cosa era successo, il suo cuore pianse contento. “Eccomi” disse “Non diventerò l’albero più alto del bosco, ma sarò la Croce, e quando gli uomini mi guarderanno, penseranno a Dio che, attraverso suo figlio Gesù, salva tutto il mondo”. (E. Pasquali)

Buona Santa Pasqua di novità e gioia vera da tutti noi del CAV Mangiagalli!

20122 Milano, via della Commenda 12, scala B – Terzo piano – Tel. 0255181923 – info

Codice Fiscale 97034480158 C/C postale 36114205 C/C Bancario IBAN IT10Y0306909606100000002956

www.cavmangiagalli.itFB Paola Bonzi FB CAV Mangiagalli

Posted in Info | Leave a Comment »

#Libri COME LUPI NELLA NEVE

Posted by Freemilano su 22 marzo 2021

#Libri COME LUPI NELLA NEVE di Marco Di Tillo, Fratelli Frilli Editori

L’ispettore Marco Canepa si è fatto finalmente convincere dal suo amico Giuseppe Lolli. Andranno qualche giorno insieme nel paese molisano di Agnone, di dove Giuseppe è originario. Accolto a braccia aperte da tutti i componenti della famiglia Lolli, Canepa fa appena in tempo ad assaggiare le squisite specialità gastronomiche locali e a conoscere amici e parenti di Giuseppe, che subito il paese viene investito da una devastante tormenta di neve che, in breve tempo, lo taglia completamente fuori dal mondo. Nessuna possibilità di raggiungerlo dal fondo valle, niente corrente elettrica, nessun collegamento telefonico. Quella notte stessa un brutale omicidio sconvolge la vita di tutti gli abitanti.

Franco Furino, un romano con seconda casa ad Agnone, viene trovato ucciso all’interno della chiesa di Sant’Emidio, mentre sua moglie Germana e la figlia Camilla, di nove anni, risultano scomparse. Delle indagini si incaricano i quattro carabinieri della locale stazione, sotto il comando del pingue maresciallo Pasquale Conte, amico di infanzia di Giuseppe. Il tutto mentre un vecchio professore di storia, Aristide Ponzio, insigne studioso degli usi e costumi dei Sanniti, fa riecheggiare l’antica maledizione di una presunta strega risalente al 270 avanti Cristo. Il giorno seguente anche la moglie del Furino viene ritrovata uccisa, con un coltello nel cuore. Suo malgrado, l’ispettore Canepa, deve rinunciare alle agognate ferie e aiutare i carabinieri locali a risolvere i due omicidi che sembrano davvero inspiegabili. In questo noir i veri protagonisti, oltre all’azione stessa e alla dinamica degli eventi, sono i vari e curiosi personaggi del paese:il parroco, il sacrestano, la venditrice di formaggi, il geometra, il barista, il dottore nostalgico della Russia comunista. E poi c’è il passato che ritorna di continuo, in un incessante andirivieni temporale che va a mescolarsi ai tempi lenti della provincia italiana più sperduta e ai pensieri e ai ricordi di tutti, in un’atmosfera invernale malinconica e un po’ retrò.

Marco Di Tillo è laureato in Psicologia e ha scritto per più di vent’anni testi per programmi televisivi e radiofonici per la Rai. Per il cinema ha diretto la commedia Un anno in campagna e il giallo per bambini Operazione Pappagallo, scritto insieme a Piero Chiambretti. Per la narrativa per ragazzi ha scritto Il ladro di PicassoDue ragazzi nella Firenze dei MediciIl giovane cavaliereTre ragazzi ed il sultano e le favole illustrate per bambini Mamma Natale Mamma Natale e i Pirati. È stato autore di testi originali per fumetti pubblicati da numerosi periodici e quotidiani italiani. Per Il Giornalino delle Edizioni Paoline ha ideato le serie I grandi del calcioI grandi del jazzI grandi del cinema. Ha vinto il Premio Paese Sera per una Nuova Striscia Italiana 1976 con la strip Piero ed è stato premiato al Salone di Lucca da Hugo Pratt. Ha pubblicato negli Stati Uniti i thriller storici The Other Eisenhower The Dollfuss Directive. In Italia, ha scritto i gialli con protagonista l’ispettore laico-consacrato Marcello Sangermano. Della serie, sono già usciti Destini di sangueDodici giugno Il palazzo del freddo. Ha scritto il romanzo La neve al mare che narra la disordinata estate di tre ragazzi di sedici anni. Nel gennaio 2020 è uscito invece Una santa per amica sulla sua amicizia giovanile con Madre Teresa di CalcuttaPer Fratelli Frilli Editori ha pubblicato i gialli dell’ispettore genovese Marco Canepa, Tutte le strade portano a Genova Omicidio all’Acquario di Genova.

Pagg. 240 coll. SuperNoir Bross €14,90 Isbn 9788869435003

Posted in Info | Leave a Comment »

Wally 1925 Cedrato di Firenze

Posted by Freemilano su 14 marzo 2021

#Wally #cedrato di #Firenze #fragranze #profumatori #ambiente #casa #ufficio  www.wallycosmetici.com

WALLY 1925 Cedrato di Firenze
Bizzarria, chimera, leggenda e incantesimo amoroso

Introdotto nella collezione di agrumi dei Giardini Medicei proviene dalle campagne di Pietrasanta ( Lu).

Il Cedrato di Firenze è il più odoroso e soave tra tutti i limoni

Per il suo grato odore superiore a tutti gli altri

La “Bizzarria, o per esattezza il Citrus Aurantium “Bizzarria” è una cosiddetta chimera da innesto, una rarità, un agrume unico e particolarissimo che, pur avendo i caratteri dell’arancio amaro, si presenta, contemporaneamente nello stesso frutto, come tre specie diverse di agrumi: arancio amaro, limone e cedro. Ogni anno la Bizzarria fruttifica frutti sempre diversi, frutti bitorzoluti e di colore giallo, arancione o verde. Un profumo quello del cedro, che sa di leggenda, che racconta storie antiche e riferisce di antichi incantesimi e di nuovi amori. In Oriente era utilizzato per aromatizzare cassetti e profumare biancheria intima. La mitologia racconta che i giovani pescatori del Mediterraneo, per esprimere la loro riconoscenza, offrissero alle Sirene che li avevano assistiti, un paniere di cedri. Una leggenda rivela che quello del cedro sia il profumo della purificazione, il cui aroma trasmette amore. Sembra bastasse spruzzare qualche goccia della sua fragranza sul palmo della propria mano e sfregarla leggermente alla mano della persona amata, per accendere un vero e proprio “incantesimo amoroso”.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante fragranza e cosmetici

CEDRATO DI FIRENZE ha un profumo dolcemente agrumato, armonioso, vivo e piacevole, il suo odore avvolgente libera gioia di vivere e combatte lo stress.

FAMIGLIA OLFATTIVA: Fruttata, Citrus, Muschiata.

TESTA: Arancia, Ananas, Litsea Cubeba, Menta, Limone, Pompelmo

CUORE: Cedro, Gelsomino, Pesca, Citronella, Fragola, Papaja

FONDO: Muschio Bianco, Legno di Cedro, Noce di cocco, Mandorla

www.wallycosmetici.com

Posted in Info | Leave a Comment »

Apertura pasticceria Celestina a Pollena Trocchia, Napoli

Posted by Freemilano su 14 marzo 2021

#apertura #pasticceria #Celestina a Pollena Trocchia #Napoli www.celestinapasticceria.it

Con piacere Ti comunico la nascita della pasticceria Celestina.

Celestina è l’azzurro del cielo. Celestina è il rosa dei bonbon. Un luogo magico, fatato e ovviamente dolce.
È il nuovo regno di Nancy Sannino, giovanissima pasticciera di appena 24 anni, che è ritornata nel paese natale alle falde del Vesuvio. Per aprire la sua pasticceria. Il sogno diventato realtà della bambina che guardava le pareti della cameretta e desiderava alzarsi in volo sostenuta da palloncini colorati. Per arrivare alla dispensa e rubare i biscotti preparati nel forno di casa, addentare i cioccolatini ripieni di amarena, affondare il cucchiaio nel dolce di ricotta e albicocche pellecchielle. I premi per il suo impegno nello studio a merenda.  Leggi il seguito di questo post »

Posted in Info | Leave a Comment »

AdeZ, buono e sano, bevande vegetali

Posted by Freemilano su 13 marzo 2021

#AdeZ #buono e #sano #bevande #vegetali con #mandorla, #avena, #riso, #cocco, #cereali, #nocciola, #noce, #quinoa www.coca-colaitalia.it/brands/adez

Regalati un buongiorno delizioso con AdeZ.

Una linea di bevande dal sapore unico. Sei deliziose varianti, senza zuccheri aggiunti e arricchite con vitamine e minerali, ideali per la colazione e per preparare gustose ricette

AdeZ è una linea di bevande vegetali che comprende 4 varianti (mandorla, avena, riso, cocco) da 800 ml pensate per il momento della colazione e arricchite con vitamina B12, D e calcio. In più AdeZ propone anche due varianti fonti di proteine e fibre, arricchite con calcio e Vitamina D: AdeZ Cereali a base di avena, riso e un tocco di quinoa e AdeZ Mix a base di nocciola, noce e avena. Sono naturalmente prive di lattosio e quindi adatte a chi è intollerante a questo zucchero. Si possono consumare in alternativa al latte vaccino per colazione oppure come ingrediente di torte, budini, creme e frullati.   www.coca-colaitalia.it/brands/adez

Posted in Info | Leave a Comment »

Libri: “il respiro dell’alba” di Antonella Grandicelli

Posted by Freemilano su 11 marzo 2021

#libri #noir

FreeMilano Press News Italia

#Libri: IL RESPIRO DELL’ALBA di #AntonellaGrandicelli – Fratelli Frilli Editori

Libro-il_respiro_dell_alba-webIn una livida alba d’ottobre un corpo galleggia alla deriva nelle grigie acque della baia di Vernazzola. Tirato a riva, il commissario Vassallo e i suoi uomini si accorgono che si tratta del cadavere di una suora. Nello stesso istante qualcuno bussa alla porta di Luigi Martines, il poeta, che si risveglia da un sonno agitato da molti fantasmi. Ha ancora tra le mani una vecchia foto trovata la sera prima nella cassetta della posta. Sul retro una data e un oscuro messaggio: Ciò che eri può ucciderti piùdi ciò che sei? Che cosa lega il cadavere di una suora e una vecchia fotografia? Indagando tra un passato dimenticato e un presente oscuro, Vassallo e Martines si ritroveranno invischiati in una ragnatela intessuta d’ambiguità e omissioni, falsità e ricatti, che finiranno per mettere in pericolo la carriera del primo…

View original post 150 altre parole

Posted in Info | Leave a Comment »

8 marzo. festa della donna, auguri

Posted by Freemilano su 8 marzo 2021

#vivaledonne #auguri #8marzo #festadelladonna #internationalwomensday2021 #donna #donne

Potrebbe essere un cartone raffigurante testo

Posted in Info | Leave a Comment »

A PASQUA IL REGALO PIU’ BELLO E’ UN BUON LIBRO CHE DIVENTA SOLIDALE

Posted by Freemilano su 5 marzo 2021

A #PASQUA IL #REGALO PIU’ #BELLO E’ UN BUON #LIBRO CHE DIVENTA #SOLIDALE #Associazione #bassotti #CuordiPelo #Onlus

Fratelli Frilli Editori, per il periodo pasquale, mette a disposizione una selezione di libri gialli di successo a favore dell’Associazione Cuor di Pelo Rescue Onlus che, dal 2015, aiuta i bassotti in difficoltà e trova loro una nuova famiglia.

La Casa Editrice, con l’acquisto di uno dei libri disponibili sul sito shop.frillieditori.com, devolverà € 1,20 per ogni libro venduto all’Associazione.

Per farlo sarà importante scrivere “Cuor di Pelo” accanto all’ordine effettuato.

Più libri verranno acquistati e maggiore sarà l’aiuto concreto dato a questa simpatica razza di amici quattrozampe in difficoltà.

Posted in Info | Leave a Comment »

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod.com

Periodico online no-profit di Angela Costa, Enrico Rasero e Patrizia Moretti