PiccoliPiaceri Press News (@Freemilano.info)

Notiziario online di Angela Costa, Enrico Rasero e Patrizia Moretti

Archive for novembre 2016

25 novembre – Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Posted by Freemilano su 24 novembre 2016

#stopfemminicidio #noviolenzasulledonne #iodicobasta

Il 25 novembre è stato scelto nel 1999 come Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne dall’Assemblea Generale della Nazioni Unite che ha ufficializzato una data che fu scelta da un gruppo di donne attiviste, riunitesi nell’Incontro Femminista Latinoamericano e dei Caraibi, tenutosi a Bogotà nel 1981.

Questa data fu scelta in ricordo del brutale assassinio nel 1960 delle tre sorelle Mirabal, considerate esempio di donne rivoluzionarie per l’impegno con cui tentarono di contrastare il regime di Rafael Leónidas Trujillo (1930-1961), il dittatore che tenne la Repubblica Dominicana nell’arretratezza e nel caos per oltre 30 anni.

Zeroviolenza è nata nel 2009 come progetto di denuncia e di prevenzione della violenza sulle donne e di ogni forma di violenza utilizzando come strumento quotidiano un lavoro di informazione civile che intende mettere al centro il valore dell’identità di ogni persona, la relazione tra uomini e donne, il rispetto di ogni differenza e il rispetto dell’alterità dei bambini e delle bambine da parte degli adulti e dell’ambiente in cui crescono.

Annunci

Posted in Info | Leave a Comment »

The King Wowo: che bella scoperta! Burger King(R) lancia il panino con l’uovo

Posted by Freemilano su 22 novembre 2016

#fastfood #TheKingWowo: che bella scoperta! #BurgerKing lancia il #panino con l’ #uovo

The King Wowo: che bella scoperta! 

Burger King® lancia il panino con l’uovo

bk logo1

 Milano, 21 novembre 2016 – E in principio fu l’uovo. Da sempre nell’immaginario comune un simbolo di perfezione, al centro di miti e leggende come l’uovo di Colombo o di dubbi esistenziali: è nato prima l’uovo o la gallina? Questa volta non ci interrogheremo. Quello che sappiamo è che oggi dall’uovo è nato un panino: Burger King® presenta il The King Wowo.

Una parola semplice, due sillabe facili da memorizzare che ricordano vagamente le parole storpiate dai bambini quando iniziano a parlare. Un errore quindi? No, piuttosto una bella scoperta, un gioco di parole per presentare un panino nuovo, buono, che ancora una volta riesce a venire incontro ai gusti di tutti, rimarcando il concetto del panino realizzato “A modo tuo”.

Gli ingredienti sono semplici e gustosi, e messi insieme sono in grado di raccontare una storia, dove la novità dell’hamburger sposa la tradizione, reinventando la classica colazione americana delle uova con bacon, in chiave Burger King®.

Nel King Wowo, l’uovo fritto incontra le saporite fette di bacon, avvolgendo un gustoso hamburger di manzo cotto alla griglia in un’esplosione di sapori. La freschezza del pomodoro si unisce ai petali di cipolla croccante e al formaggio cheddar, regalando al nuovo re dei panini un gusto speciale.

“Il King Wowo è il primo della collezione The Kings – ha dichiarato Ilaria Abrate, Head of Marketing and Communication Burger King®Restaurants Italia – Con i nostri panini cerchiamo sempre di accontentare i gusti di tutti i nostri clienti, creando ricette che sposino tradizione e innovazione. Quest’anno abbiamo lanciato il panino con l’uovo, ma in passato abbiamo addirittura creato hamburger neri o infuocati come la lava. E se pensate che il panino con l’uovo sia fin troppo un classico e che poteva realizzarlo chiunque, vi rispondo che invece lo abbiamo fatto prima noi!”.

L’ultimo nato tra le gustose proposte di casa Burger King® sarà disponibile in tutti i ristoranti del gruppo per un periodo limitato.

the king wowo

Posted in Info | Leave a Comment »

MUSICA: The Chainsmokers Feat Halsey in prima posizione nello streaming di TIMmusic; new entry Robbie Williams con “Love my Life”

Posted by Freemilano su 22 novembre 2016

#MUSICA: The #Chainsmokers Feat #Halsey in prima posizione nello #streaming di #TIMmusic #newentry #RobbieWilliams con “Love my Life”

THE CHAINSMOKERS FEAT HALSEY SALGONO IN PRIMA POSIZIONE NELLO STREAMING DI TIMMUSIC CON “CLOSER”

Quarta posizione per Tiziano Ferro con “Potremmo Ritornare”, new entry Robbie Williams con “Love my Life” 

Salgono sulla vetta della classifica di TIMmusic, la piattaforma di TIM dedicata alla musica in streaming, The Chainsmokers feat Healsey con il singolo “Closer”, seguiti in seconda posizione da Major Lazer con “Cold Water” (feat. Justin Bieber & ). Terza posizione per Dj Snake con “Let Me Love You”, mentre scende dal podio Tiziano Ferro con “Potremmo Ritornare” attestandosi al quarto posto.

Scalano più di 10 posizioni i Maroon 5 con “Don’t wanna know”. New entry della settimana Robbie Williams con il nuovo singolo “Love my Life”.

 

Questa la Top 20 completa della settimana che va dal 11 novembre al 17 novembre 2016: 1. The Chainsmokers feat. Halsey con “Closer”, 2. Major Lazer feat. Justin Bieber & MØ con “Cold Water”, 3. Dj Snake con “Let Me Love You”, 4. Tiziano Ferro con “Potremmo Ritornare”, 5. Ghali con “Ninna Nanna”, 6. Charlie Puth feat. Selena Gomez con “We Don’t Talk Anymore”, 7. Marco Mengoni con “Sai che”, 8. The Chainsmokers feat. Daya con “Don’t Let Me Down”, 9. Sia feat. Sean Paul con “Cheap Thrills”, 10. Fabio Rovazzi con “Andiamo a comandare”, 11. Alvaro Soler con “Sofia”, 12. Sia feat. Kendrick Lamar con “The Greatest”, 13. Maroon 5 con “Don’t wanna know”, 14. Alan Walker con “Faded”, 15. Enrique Iglesias feat. Wisin con “Duele el Corazon”, 16. Calvin Harris con “This Is What You Came For” (feat. Rihanna), 17. Lil Wayne, Wiz Khalifa & Imagine Dragons con “Sucker For Pain” (with Logic, Ty Dolla $ign & X Ambassadors), 18. J-AX e Fedez con “Vorrei ma non posto”, 19. LP con “Lost on you”, 20. Giorgia con “Oronero”.

 

TIMmusic è la piattaforma TIM dedicata alla musica in streaming che permette di ascoltare milioni di brani di tutti i generi, creare proprie playlist personali o ascoltare quelle suggerite da dj e artisti famosi e condividere tutto sui principali social network. Il traffico dati per l’ascolto è incluso nel costo dell’abbonamento. L’App TIMmusic è disponibile su tutti gli Application Store. Il servizio TIMmusic è incluso nell’offerta TIM Young & Music dedicata agli under 30.

Posted in Info | Leave a Comment »

YOU Hair and Beauty Show Torino, 20 – 21 novembre 2016

Posted by Freemilano su 22 novembre 2016

YOU #Hair & #Beauty #Show – #Torino, 20 – 21 novembre 2016 #youhairbeautyshow

La pioggia incessante su Torino non frena l’entusiasmo dei visitatori che si affollano alle porte d’ingresso della Fiera più attesa di fine autunno 2016:  the YOU Hair & Beauty Show.

byasIn 2 giorni e ben oltre 12 ore di intrattenimento sul palco del Pala Alpitour di Piazza D’Armi si sono registrati centinaia di addetti ai lavori, professionisti tra i più noti Saloni di Bellezza, Centri Benessere e Aziende Leader di prodotti tricologici, nail, apparecchiature, integratori e tecnologia avanzata, volti a soddisfare le esigenze più innovative e creative del prossimo anno.

Tra i 5000 mq e 70 Stand di Bellezza spiccano nomi prestigiosi: Framesi, AlterEgo, Jean Luis David, Muster & Dikson, BabyLiss, Provost, Ghd, Bothea, Brelil, Diadema, Biotanic etc.

Luci, colori, profumi accompagnano incessantemente le performance dei maestri del taglio che danno vita a creazioni eccentriche, quasi futuristiche, e a nuove tricologiche tendenze che arderanno sulle nostre teste nei prossimi mesi.
Sfilano modelle dalla bellezza mozzafiato e scultorei fanciulli dallo sguardo impenetrabile.
Tutto qui è possibile e raggiungibile grazie alla ricerca che offre un kit tecnologico innovativo: salute e bellezza  in un’apparecchiatura altamente professionale ma ad uso anche privato. E’ il caso della Byas – Sensation System – che invade il mercato del ringiovanimento di viso e corpo, garantendo risultati sorprendenti, grazie a programmi di ionoforesi, elettrostimolazione e radiofrequenza. (Per info, contattare Marco +393475462574, +390220520235).

‘Bellezza’ è la parola d’ordine a 360 gradi e, tra queste mura di cartone, nulla si respira di così magico ed erotico che non abbia come obiettivo il prendersi cura di sè e il donare il sorriso della speranza grazie al Progetto Pangea, Fondazione Onlus la cui mission è contrastare la discriminazione, la violenza sulle donne e la povertà.
Per chi sia stato in grado di andare oltre all’apparenza, le ore al Pala Alpitour dedicate alla Bellezza hanno varcato le barriere degli stereotipi che vogliono, a tutti i costi, intrappolare il sentirsi bene ad un dettaglio superficiale della vita, piuttosto che esaltarlo come valore indispensabile per piacersi e voler bene.

Per informazioni sul web: www.youhairbeautyshow.it  Facebook  Instagram

 

Stefania Spinelli

 

Posted in Info | Leave a Comment »

Le nuove macchine Nescafé Dolce Gusto Drop e Stelia

Posted by Freemilano su 16 novembre 2016

#macchine #caffè #espresso #nescafe #dolcegusto #drop #stelia

image5

DESIGN FUTURISTICO ISPIRATO A UNA GOCCIA DI CAFFE’, TECNOLOGIA TOUCH, STILE MODERNO. SONO DROP E STELIA, LE NUOVE MACCHINE AUTOMATICHE FIRMATE NESCAFÉ® DOLCE GUSTO®

Elegante design ispirato ad una goccia di caffè: le nuovissime macchine Nescafé® Dolce Gusto®, simbolo di innovazione, design e qualità aprono la strada a una nuova generazione di macchine da caffè. Grazie all’esclusiva tecnologia touch creano bevande a regola d’arte col tocco di un dito.

Morbide, sensuali, ultra moderne ed evocatrici di uno scenario futuristico, sono le linee che caratterizzano le nuovissime macchine Drop e Stelia firmate Nescafé® Dolce Gusto®. Le due novità del sistema multibevanda, protagonista del mercato a livello internazionale che ancora una volta punta sull’innovazione realizzando un mix perfetto di funzionalità e qualità estetica. Assoluta novità, il display touchscreen intuitivo, che rivoluziona il mondo delle macchine Nescafé® Dolce Gusto®: basta il solo tocco di un dito per gustare bevande a regola d’arte, in ogni momento della giornata.

Come la serie “Balloon Dog” dei cani di Jeff Koons e le installazioni Dynamo Expo al Grand Palais di Parigi, il design della nuova macchina di Nescafé® Dolce Gusto® Stelia segue lo spirito di un futuro che è già presente. Design reinterpretato secondo il gusto di oggi, sensibile allo stile industriale, fonde elementi essenziali e ricercati. Predominante il gioco di trasparenze che mostra i meccanismi interni della macchina, facendoli diventare protagonisti.

Per chi desidera invece una macchina dal look più essenziale, Drop è un perfetto elemento di design dalle forme sinuose e rotonde che evocano le sculture di Anish Kapoor come anche le famose opere di Barbara Hepworth, esposte alla Tate Modern Gallery di Londra.Le linee di Drop non hanno nulla che impedisca all’occhio di scorrere sulla superficie e più che un elettrodomestico è un vero e proprio oggetto d’arredamento dall’alto impatto estetico.

Le macchine diNescafé® Dolce Gusto®, “gioiello di design”, sono perfette per personalizzare con originalità ogni ambiente, dall’appartamento in città, alla casa delle vacanze e all’ufficio. Drop e Stelia trovano collocazione in qualunque stanza grazie al loro design straordinariamente versatile, alla contemporaneità delle linee essenziali, alla brillantezza delle superfici e alla loro tecnologia all’avanguardia. Le nuove macchine Nescafé® Dolce Gusto®, rispondono a ogni tocco, offrendo una coffee experience semplice e intuitiva, divenendo così l’emblema di uno stile urbano che mescola funzionalità e senso estetico.

Drop e Stelia, come tutte le altre macchine multibevanda di Nescafé® Dolce Gusto®, sono in grado di preparare 39 bevande differenti sia calde che fredde, con spegnimento automatico dopo 5 minuti di inutilizzo e pressione professionale da 15 bar per ottenere una crema perfetta. Segno distintivo di Nescafé® Dolce Gusto® è la sua capsula intelligente, una tecnologia brevettata in grado di regolare la pressione a seconda della capsula utilizzata per garantire l’erogazione di un caffè perfetto e cremoso o di qualsiasi altra bevanda. Quando la capsula viene inserita, un ago fora il sigillo lasciando inalterato l’aroma. L’acqua entra nella capsula con un’elevata pressione ed è spinta nel caffè attraverso una membrana perforata. Il caffè scende così nella tazza alla perfetta temperatura e cremosità.

La gamma Stelia è disponibile in 3 varianti di colore Piano Black, Dark Silver e Glossy White,mentre la gamma Drop è disponibile nei colori, Glossy White e Dark Silver. Sono provviste di un sistema porta-capsule che ne consente l’inserimento facile e immediato e di un sistema di foratura che evita schizzi e macchie. Il serbatoio d’acqua nella gamma Stelia diventa parte integrante del design unendo funzionalità ed estetica; nella gamma Drop invece il serbatoio è celato nella struttura della macchina.

Le macchine Drop e Stelia sono in vendita nei migliori negozi specializzati, ipermercati e sullo store ufficiale www.dolce-gusto.it al prezzo consigliato al pubblico rispettivamente di 159,00 € 149,00 €.

Gruppo Nestlé

Il Gruppo Nestlé è presente in Italia dal 1875, quando è stata depositata a Milano l’etichetta “Farina Lattea Nestlé, alimento completo per i bambini lattanti”. Nestlé Italiana, Sanpellegrino, Purina, Nespresso, Nestlé Nutrition e Nestlé Health Science, Nestlé Professional e CPW sono oggi le principali realtà che operano sul nostro territorio: assieme impiegano circa 5.500 dipendenti in 14 stabilimenti (oltre alla sede centrale di Assago), raggiungendo un fatturato totale di circa 2,2 miliardi di euro nel 2014.

Il Gruppo Nestlé è leader a livello mondiale in Nutrizione, Salute e Benessere, con 447 stabilimenti distribuiti in 86 Paesi, 339.000 collaboratori in oltre 197 Paesi e oltre 1 miliardo di prodotti venduti giornalmente, frutto della tradizione e della più avanzata ricerca nutrizionale al mondo. Le dimensioni e la responsabilità di mercati così ampi e diversi fra loro si traducono nell’impegno a sviluppare e garantire un corretto approccio alla nutrizione ed ad un corretto stile di vita, che non può prescindere da un’equilibrata alimentazione ed idratazione.

Nestlé digital:
www.nestle.itwww.buonalavita.itwww.dolce-gusto.it
Facebook Fan Page Nescafé Dolce Gusto: https://www.facebook.com/DolceGustoItalia?fref=ts
Twitter:
@NestléItalia – https://twitter.com/NestleItalia
Pinterest: nescafedg – http://www.pinterest.com/dolcegustoit/

Posted in Info | Leave a Comment »

Gola Sol, per il sollievo della gola, la TISANA Pronta da Specchiasol

Posted by Freemilano su 15 novembre 2016

#GolaSol, per il #sollievo della #gola #TISANA #Pronta da #Specchiasol

Gola Sol

TISANA Pronta Specchiasol

Tutto il benessere naturale, già pronto per te.

Gola Sol, per il sollievo della gola

Dalla ricerca scientifica Specchiasol nascono le Tisane Pronte, deliziose miscele dal taglio pregiato che assicurano qualità e massimo piacere per il palato. 24 preparati per tutte le esigenze e per tutti i gusti, appositamente realizzati seguendo le regole della più antica tradizione erboristica e i più moderni studi nell’ambito di medicina naturale. Già pronte, in pratiche confezioni da 100 grammi, da consumare sotto forma di infuso o decotto le Tisane Pronte Specchiasol sono la soluzione perfetta per chi cerca un prodotto sicuro e naturale.

Con la stagione invernale i disturbi della gola sono all’ordine del giorno.

Per il sollievo e il benessere della gola Specchiasol presenta la Tisana Pronta Gola Sol, a base di Rosa Canina, Malva, Menta Piperita ed Eucalipto. La tisana Gola Sol contiene anche Timo, utile per il benessere del naso e della gola.

Prezzo consigliato: 5,80 euro

www.specchiasol.it

Posted in Info | Leave a Comment »

Cucina: Vetrine di Natale

Posted by Freemilano su 15 novembre 2016

Carissimi,vi proponiamo di seguito tre #proposte per le vostre #ricette a base di #riso e a tema Natalizio in #cucina: #risotti #risogallo

– La Guida Gallo 2016
– Due ricette perfette tratte dalla Guida Gallo per le feste di Natale
– uno special pack di Riso Gallo Gran Riserva

10° edizione Guida Gallo 2016
I Risotti dei migliori ristoranti del mondo
Un vero e proprio racconto-itinerario bilingue lungo la strada del riso, che parte dall’Italia del Nord e si snoda lungo tutto il nostro Paese, oltrepassando anche i confini per giungere in tutti i continenti. Una collezione variegata di gustosi risotti creati dai migliori chef italiani e stranieri giunta alla decima edizione, edita da Edizioni Gribaudo, Gruppo Feltrinelli e curata per l’occasione da una firma d’eccezione, il critico enogastronomico Allan Bay.
Distribuito nelle librerie
Prezzo: € 15,00

Ricette perfette per le feste Natalizie:
Risotto Venere all’aragosta al profumo di zenzero lime e limone spuma di champagne e aneto con caviale e oro

INGREDIENTI
320 g di Riso Venere Gallo | 2 aragoste | 5 g di zenzero | la scorza di 1 lime | la scorza di 1
limone | 100 ml di Champagne | 5 g di aneto | 20 g di caviale Black River | 4 fogli di oro edibile 24 K | 30 g di cipolla | 30 g d i sedano | 50 di porro | 30 g di carota | 3 l di acqua | 10 g di timo | 10 g di alloro | 20 ml di panna da cucina | 30 g di scalogno | 30 g di cipolla d’inverno | 50 g di Parmigiano-Reggiano | 80 g di burro | 20 ml di olio extravergine di oliva | 50 g di sale grosso | sale fi no | pepe

ESECUZIONE
Per il brodo di aragosta:
in una pentola saltate in un fi lo di olio la cipolla, il sedano, 30 g di porro e la carota, poi aggiungete le teste e i gusci delle aragoste, l’acqua, il timo, l’alloro e il sale grosso. Fate bollire per 30 minuti, poi passate al colino e fi ltrate.
Per la spuma di Champagne:
versate in un sifone 50 ml di Champagne e la panna, aggiustando di sale fi no e pepe. Caricate con una cartuccia di gas.
Per il risotto:
mettete il burro in una casseruola e fate appassire lo scalogno, il porro rimasto e la cipolla d’inverno, quindi unite il riso e l’aragosta sminuzzata. Deglassate con lo Champagne, fate evaporare l’alcol e cominciate la cottura con il brodo di aragosta bollente, versandolo poco alla volta fi no a coprire la superficie.
Quando il riso sarà al dente, regolate di sale. Aggiungete lo zenzero grattugiato, la scorza del lime e del limone, il burro, il formaggio e dell’olio, mantecando.
Per impiattare:
alla base sistemate il risotto, decoratelo tutto attorno con la spuma di Champagne, l’aneto, l’oro edibile e un cucchiaino di madreperla con il caviale. Completate con la coda dell’aragosta e servite.

Risotto al nero di seppia crema di peperoni dolci e baccalà

INGREDIENTI
Per il risotto:
280 g di Riso Gran Riserva Gallo | 1 cucchiaio di nero di seppia | 1 scalogno tritato | 1 l di brodo vegetale | 1 bicchiere di vino bianco | 60 g di formaggio Parmigiano-Reggiano (18 mesi) | 60 g di burro | 1 bicchierino di olio extravergine di oliva | germogli di erbe aromatiche | sale | pepe
Per il baccalà:
120 g di baccalà dissalato | erbe aromatiche
Per la crema di peperone:
1 peperone rosso dolce | cipolla | alloro | 1 cucchiaio di passata di pomodoro | sale | pepe

ESECUZIONE
Per il baccalà:
cuocete il trancio di baccalà per 15 minuti a vapore, aromatizzando con vari odori a piacere.
Per la crema di peperone:
in un tegame, stufate il peperone tagliato a pezzetti con un fi lo di olio, della cipolla, dell’alloro e la passata di pomodoro.
Aggiustate di sale e pepe, poi frullate.
Per il risotto:
rosolate lo scalogno nel burro, aggiungete il riso e fatelo tostare leggermente, poi versate il vino e lasciate evaporare.
Unite il brodo poco alla volta, sempre mescolando. Proseguite la cottura per 8-9 minuti. Aggiungete il nero di seppia e cuocete per altri 4 minuti. Mantecate con il Parmigiano-Reggiano, il burro e l’olio. Regolate di sale e pepe.
Per impiattare:
stendete il riso su un piatto piano, adagiatevi il baccalà ridotto in scaglie e la crema di peperoni. Guarnite con germogli di erbe aromatiche, se possibile.

Speciale Pack Latta Gran Riserva

È l’eccellenza del riso Made in Italy, scelto dai grandi Chef, il migliore per la realizzazione di “risotti d’autore”. Il Gran Riserva è un Carnaroli seminato a densità ridotta in un terreno argilloso nel cuore del Pavese, raccolto e fatto maturare in silos per un anno proprio come il buon vino. E’ pressoché privo di imperfezioni, dai chicchi grandi e corposi, altamente selezionati e calibrati (solo un chicco su tre diventa Gran Riserva), garantisce una maggiore resistenza in cottura e un maggiore assorbimento dei condimenti. Prodotto in quantità limitata, in vendita sull’e-shop del sito www.risogallo.it e nei pv Eataly.
Prezzo speciale: 9.90€ con Guida Gallo inclusa

Riso Gallo.pdf

Riso Gallo Natale.pdf

Posted in Info | Leave a Comment »

Il Natale effetto wow di Royal Caribbean

Posted by Freemilano su 14 novembre 2016

#Natale #effetto #wow di #RoyalCaribbean #crociere #cruises #RCCL #CelebrityXCruises

98acd516-2cc6-472c-860e-e27eac72882d.png

IL NATALE EFFETTO WOW DI ROYAL CARIBBEAN

Royal Caribbean International e Celebrity Cruises
svelano la ricetta perfetta per un Natale e un Capodanno indimenticabili
tra bianche spiagge, nuove tradizioni e perfino un concerto di Demi Lovato il 28 dicembre

c1498d35-4520-4742-8f53-42eaf8a30504.png

Royal Caribbean International e Celebrity Cruises invitano i propri ospiti ad inaugurare nuove tradizioni e a trascorrere le vacanze natalizie a bordo delle proprie navi, dove l’atmosfera di festa sarà amplificata dalle calde acque cristalline del mar dei Caraibi e dai frizzanti eventi pensati anche per Capodanno per festeggiare l’anno nuovo.

Si inizia con Royal Caribbean International che, per tutto il mese di dicembre, durante gli itinerari nei Caraibi in partenza dalle coste orientali degli Stati Uniti e dal Portorico, ospiterà brindisi e festeggiamenti: dagli ‘Snow Days on Deck’ che porteranno l’allegria della neve sui ponti di ogni ammiraglia alle sfilate ‘Holly Jolly Holiday’, fino alla tradizionale cerimonia di accensione dell’albero di Natale, le navi verranno trasformate in fantastici luoghi dal sapore invernale.

Anche l’intrattenimento natalizio di Celebrity Cruises, premium brand del Gruppo Royal Caribbean, non è da meno: gli ospiti di Celebrity Equinox (in partenza da Fort Lauderdale in 19 dicembre), Celebrity Eclipse (in partenza da Miami il 21 dicembre), Celebrity Summit (in partenza da Miami il 24 dicembre) e Celebrity Reflection (in partenza da San Juan il 24 dicembre) avranno infatti la possibilità di assistere al concerto della popstar internazionale Demi Lovato.
Per gli ospiti che hanno già prenotato una delle quattro crociere speciali coinvolte nell’iniziativa, i biglietti sono disponibili sul sito celebritycruises.com/concert al prezzo di 100$ (ticket base) e di 300$ (ticket VIP, che permette di incontrare Demi Lovato nel backstage del concerto).

open.php?u=ea0a29d7d253f7e46730a0965&id=6c6fceee3a&e=e76e97ca3e

Posted in Info | Leave a Comment »

Lasciati incantare dalle foto di un fenomeno naturale fuori dal comune: la Superluna

Posted by Freemilano su 14 novembre 2016

Lasciati #incantare dalle #foto di un #fenomeno #naturale #fuori dal #comune: la #Superluna

da Sony

Lasciati incantare dalle foto di un fenomeno naturale fuori dal comune: la Superluna

Sony – nov 14, 2016 14:22 CET

Scopri come fotografarla in tutta la sua bellezza

  • Oggi, 14 novembre, si potrà ammirare lo spettacolo della Superluna, la più grande dell’ultimo secolo. In queste dimensioni, non si potrà più vedere fino al 2034.
  • La Superluna piena è un evento astronomico molto raro: nel 2016 si verificherà tre volte, la prossima il 14 dicembre, ma generalmente avviene a distanza di uno o due anni, quando la luna raggiunge il punto di massimo avvicinamento alla Terra lungo la propria orbita mensile.
  • I dettagli mozzafiato visibili nelle foto sono stati realizzati grazie al teleobiettivo 70200 G Master di Sony e a una fotocamera della serie α7: una combinazione di sbalorditiva nitidezza, elevata risoluzione e effetti di sfocatura. L’avanzata tecnologia dei sensori Sony si rivela perfetta per scattare immagini sensazionali in condizioni di scarsa luminosità.

Si parla di Superluna quando la luna piena si trova al perigeo, ovvero nel punto più vicino alla terra sulla sua orbita ellittica: in questi casi, la luna appare molto più grande e luminosa rispetto a quella a cui siamo abituati ogni mese. Questo fenomeno cattura l’interesse dei fotografi professionisti e non di tutto il mondo, alla ricerca di immagini mozzafiato di quello che ai nostri occhi appare come uno dei fenomeni celesti più emozionanti.

La seconda Superluna di quest’anno si verificherà oggi, 14 novembre, e sarà la più vicina alla Terra del secolo: in queste dimensioni, non si rivedrà fino al 2034. Tuttavia, avremo ancora la possibilità di ammirare una Superluna il 14 dicembre: il 2016 è infatti un anno molto particolare, poiché il fenomeno si verificherà 3 volte, laddove di solito non avviene che ogni 2 o 3 anni.

Per questo motivo, meglio non farsi trovare impreparati, se si vuole cercare di immortalare questo evento di rara bellezza.

Di seguito sono riportati quindi alcuni consigli dell’astrofotografo Ivan Pedretti, secondo cui “Per ottenere fotografie memorabili, è necessario tenere a mente 5 elementi importanti: pianificazione, equipaggiamento, scelta dell’esposizione, messa a fuoco e scatto. Inoltre è bene conoscere un “trucco” per poter mettere a fuoco anche quando la luna è alta nel cielo e il paesaggio è avvolto nel buio.”

1. Pianificazione dello scatto:

Per poter pianificare lo scatto della luna in una determinata posizione e quindi composizione – come può essere una montagna o un edificio in città – occorre conoscere il percorso lunare in quello specifico giorno e ora; a questo scopo esistono varie applicazioni sia per pc che per smartphone: una di queste è il sito www.mooncalc.org oppure il sito http://app.photoephemeris.com, mentre per smartphone Android esistono, per esempio, le app The Photographer’s Ephemeris e Sun surveyor. In questo modo si può conoscere in uno specifico momento – e posizione in cui ci troveremo – dove verrà a trovarsi la luna, così da poter creare la composizione migliore al momento dello scatto. Ad esempio, se vogliamo fotografare la luna sopra il Duomo di Milano il 16 ottobre, occorrerà posizionarsi in un certo punto della piazza e conoscere l’ora esatta in cui verrà a trovarsi sopra la Madonnina.

2. Equipaggiamento:

Per prima cosa occorre il treppiede, sia per non avere vibrazioni, sia perché la fotocamera e il teleobiettivo hanno un certo peso (inoltre, quando si è a focali elevate, le immagini sono più suscettibili ai movimenti della fotocamera). Come lente occorrerà usare almeno un tele 70-200, ancora meglio un 400mm: in questo caso il Sony 70-200 f/2.8 G Master con moltiplicatore di focale 2x su Sony A7RII. Inoltre, per minimizzare le vibrazioni, oltre ad usare il treppiede è utile usare un telecomando remoto oppure semplicemente l’autoscatto a 2 secondi.

3. Scelta dell’esposizione:

Personalmente preferisco fare scatti alla luna in modalità manuale, scegliendo tempi rapidi con ISO non troppo alti (nel caso di luna piena consiglio di non salire oltre i 400 ISO) e una apertura a f8, in modo da avere la nitidezza migliore. Ovviamente la luna piena è molto luminosa, perciò occorreranno tempi di esposizione rapidi. Una volta fatto un primo scatto, si può modificare l’esposizione qualora la luna sia poco o troppo luminosa, variando la ghiera di compensazione dell’esposizione. Può anche essere utile la misurazione esposimetrica spot o centro per una migliore lettura dell’esposizione, se utilizziamo una modalità diversa da quella manuale, come può essere quella a priorità di apertura. Consiglio inoltre di scattare in modalità bracketing con variazioni di +-1ev, in modo da avere vari scatti a varie esposizioni tutte di fila.

Un consiglio aggiuntivo è quello di scattare in modalità RAW non compresso con profilo neutro e bilanciamento del bianco automatico.

4. Fuoco:

Un’altra caratteristica importante è il fuoco: si può usare l’autofocus automatico – in questo caso meglio utilizzare la modalità spot – o anche quello manuale. Nel caso della A7RII, meglio ancora usare la modalità di ingrandimento del fuoco manuale 10x con l’opzione di focus peaking, per capire meglio le zone maggiormente a fuoco. Una volta eseguito lo scatto è consigliabile rivedere la foto ingrandendo al massimo, in modo da capire se è effettivamente a fuoco.

5. Scatto della foto:

Una volta trovata la posizione da cui scattare (punto 1) e posizionato il treppiede con montato un teleobiettivo adeguato, occorrerà spostarsi dal punto scelto o abbassarsi, in modo da avere la luna nel punto desiderato per la composizione scelta. Bisogna inoltre ricordare che il tempo a disposizione non è molto – dato che la luna si sposterà velocemente nel giro di due ore da quando sorge a quando sarà alta nel cielo – per cui l’ideale è scattare poco dopo che sorge, in quanto ci permetterà di averla in una posizione bassa e quindi mentre spunta dietro eventuali edifici o soggetti naturali che abbiamo scelto per lo scatto.

6. Doppia esposizione:

Nel caso della luna piena, si possono verificare varie condizioni di luminosità: mentre sorge o tramonta, se è ancora presente o si affaccia la luce del giorno, avremo il primo piano ben illuminato, per cui sarà sufficiente una singola esposizione sulla luna (che oltretutto non sarà alla sua massima luminosità). Quando è già alta e luminosa e il soggetto in primo piano in condizione di scarsa luminosità, come avviene nelle ore notturne, non c’è invece luce sufficiente per avere una esposizione accettabile per il soggetto, sia esso un paesaggio o un edificio, poiché l’esposizione principale deve essere sulla luna. E, se operassimo una esposizione sul primo piano poco luminoso, la luna sarebbe completamente sovraesposta e, quindi, senza i dettagli e le tonalità chiare e scure visibili a occhio nudo. La soluzione a questo problema è la doppia esposizione, che consiste nel fare prima uno scatto con esposizione sulla luna che, essendo molto luminosa, ci porterà ad avere tempi di esposizione rapidi (supponiamo 1/200sec), così che il nostro soggetto in primo piano, ad esempio un edificio, verrà sottoesposto. Immediatamente dopo, supponendo che per una corretta esposizione del soggetto occorrano tempi lenti (supponiamo 1/4sec), faremo uno scatto operando l’esposizione corretta su di esso. L’importante è che i due scatti avvengano in un tempo ridottissimo, poiché la luna si sposta molto velocemente. Una volta ottenuti i due scatti, dovremo lavorare in post produzione per “fondere” le due foto, cercando di allineare perfettamente i due soggetti, ovvero luna e soggetto in primo piano. In questo modo si otterrà un’immagine unica, così come l’abbiamo vista a occhio nudo.

Yann Salmon Legagneur, responsabile Product Marketing e Digital Imaging per Sony Europe, ha commentato: “Non capita spesso di poter scattare immagini come queste e oltretutto la brevità del fenomeno rende estremamente difficile ottenere un’immagine soddisfacente; a incidere non sono soltanto fattori quali posizione e condizioni atmosferiche, ma anche le specifiche dell’apparecchiatura. Ad ogni modo, queste incredibili immagini dimostrano che la formidabile risoluzione degli obiettivi G Master di Sony, unita ai magnifici effetti di sfocatura, può dare ai fotografi tutti gli strumenti necessari per risultati ottimali”.   Leggi il seguito di questo post »

Posted in Info | Leave a Comment »

Arte opere ‘800-‘900 in vendita

Posted by Freemilano su 11 novembre 2016

#Arte #opere ‘800-‘900 in #vendita da #privati

Breve descrizione delle 4 opere in vendita da privati, subito sotto le #immagini.

1) Cavalleri Giuseppe, (Milano 1893-1951). Allievo di Riccardo Pellegrini, frequentò le scuole di Brera a Milano e di Barcellona. Combattente sul Carso perse il braccio destro, la sua attività pittorica pero’ non cesso’, allenandosi a dipingere con la sinistra poté riprenderla con un certo decoro. “Torrente in Val Sesia” olio su tavola 40X50. Asta Cambi 2014, base d’asta € 1000. Le quotazioni attuali sono scese a € 500-600. Prezzo di vendita € 450.  ***VENDUTO***

1-Cavalleri

1-Cavalleri

2) Marcon Giorgio, Venezia 1924. Attivo negli anni ’60 in Veneto. “Val Brembana”, olio su tela 50×70 cornice Ciardi. Quotazioni attuali sono € 700-800. Prezzo di vendita €450.

2-Marcon-Giorgio

2-Marcon-Giorgio

3) Moiraghi Cleto, Binasco(Mi) 1880-Milano 1943. Era stato indirizzato agli studi classici, ma spinto dall’amore per l’arte, fuggì di casa abbandonando una ricca famiglia per frequentare la scuola di Quadrelli. Numerose le sue mostre. Scorcio di paese, olio su tavola, 57X42. Quotazioni attuali sono € 500. Prezzo di vendita € 350.

3-Moiraghi-Cleto

3-Moiraghi-Cleto

4) Scuola del Ponga, Venezia, Piazza San Marco. Olio su tavola 35X45. Quotazioni attuali € 500-600. Prezzo di vendita € 300.

4-scuola-del-Ponga

4-scuola-del-Ponga

Qualora davvero interessati contattateci. servizi@freemilano.info

Posted in Info | Leave a Comment »

 
Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

The Fashion Fairy

Fashion & Lifestyle Blog

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Thrill, Sex and Netiquette

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La vita attraverso il cinema

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod

Notiziario online di Angela Costa, Enrico Rasero e Patrizia Moretti

This is not ADVERTISING

Only selected advertising

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA