PiccoliPiaceri Press News (@Freemilano.info)

Notiziario online di Angela Costa, Enrico Rasero e Patrizia Moretti

  • Accessi unici

    • 158.621 hits
  • febbraio: 2019
    L M M G V S D
    « Gen    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728  
  • soundcloud

  • #Free #online #cash

    Nuovo sito per guadagnare con le ricerche di mercato: marketagent
    Le mie nuove web radio
  • Archivi

Archive for the ‘arte’ Category

Arte “ALMOST BLUE”, fotografie di Daniele Frediani SPAZIOKAPPA32 Milano 16-23 febbraio 2019

Posted by Freemilano su 13 febbraio 2019

#Arte “ALMOST BLUE”, #fotografie di Daniele #Frediani #SPAZIOKAPPA32 #Milano 16-23 febbraio 2019

Diamo segnalazione relativamente alla mostra “ALMOST BLUE”, fotografie di Daniele Frediani, in programma a Spaziokappa32 (via Kramer 32, Milano) dal 16 al 23 febbraio 2019. L’inaugurazione si terrà il 16 febbraio 2019, a partire dalle ore 18.30.

“ALMOST BLUE”

fotografie di Daniele Frediani

16-23 febbraio 2019

image5

SPAZIOKAPPA32, via Kramer 32, Milano

Inaugurazione: sabato 16 febbraio 2019, ore 18.30

Sabato 16 febbraio 2019, alle ore 18.30, si terrà presso SPAZIOKAPPA32 (via Kramer 32, Milano) l’inaugurazione di “ALMOST BLUE”, fotografie di Daniele Frediani.

La galleria SPAZIOKAPPA32 ha aperto i battenti nel febbraio 2017, con l’intento di diffondere contenuti artistico-culturali anche fra i non addetti ai lavori, attraverso esposizioni di varie personalità del panorama artistico italiano e internazionale, molte delle quali anche emergenti.

“ALMOST BLUE” prende il nome dalla nota canzone di Elvis Costello, interpretata magistralmente dal jazzista americano Chet Baker. In questo caso, però, a venire raccontate sono due città: Jodhpur (India) e Chefchaouen (Marrocco) che, sebbene si trovino in continenti diversi, a 7.357 km l’una dall’altra, hanno come denominatore comune il colore blu.

La mostra, infatti, presenta il viaggio del giovanissimo fotografo freelance Daniele Frediani alla scoperta di questi due centri abitativi geograficamente e culturalmente molto distanti, ma resi entrambi inconfondibili dal caratteristico colore blu intenso dei loro edifici. Frediani racconta la sua esperienza in questi luoghi dal sapore quasi surreale in un’esposizione artistica dallo stile foto-giornalistico, che focalizza l’attenzione sull’essere umano e l’ambiente in cui si trova. In questo modo il visitatore del percorso fotografico può entrare in contatto con le bellezze e i volti di due realtà così diverse fra loro e dalla nostra.

L’artista sarà presente all’inaugurazione della mostra, dove avrà modo di interloquire con il pubblico e di rispondere ad eventuali quesiti che gli verranno posti.

Daniele Frediani

Daniele Frediani nasce a Milano, nel 1996. Cresciuto con i libri dei grandi James Nachtwey, Steve McCurry e Sebastiao Salgado, si fa presto strada in lui la passione per la fotografia e per il viaggio. Nel 2013, a soli 17 anni, ha modo di visitare l’India, dove comincia a scattare con la macchina fotografica del padre e si rende conto di quella che è la sua vocazione. Dopo aver conseguito il diploma di Scienze Umane, parte per un viaggio in solitaria attraverso Thailandia, Cambogia e Vietnam, che porta, nel gennaio del 2017, alla sua prima esposizione fotografica, in cui presenta al pubblico gli scatti effettuati in questi luoghi.

Segue un anno di accademia di Fotografia e l’inizio di alcuni lavori per potersi permettere, sostenuto anche dalla famiglia, degli ulteriori viaggi alla scoperta di nuovi orizzonti. In questo periodo, infatti, gira Paesi come il Marocco, la Cambogia, la Giordania, l’Islanda e la Norvegia. Nel 2018 si presenta per lui l’opportunità di documentare due gare di resistenza estrema (ultramaratone) di 250km, rispettivamente nel deserto del Thar (al confine tra India e Pakistan) e nel deserto del Dasht-e Lut, in Iran, su quella che anticamente fu la via della seta. Sempre nel 2018 vince l’esposizione in una mostra d’arte contemporanea a Broadway (New York City) di una sua foto scattata in India.

image5“ALMOST BLUE”, fotografie di Daniele Frediani

SPAZIOKAPPA32, Via Kramer 32, 20129, Milano

INAUGURAZIONE: sabato 16 febbraio 2019, ore 18.30

PERIODO ESPOSIZIONE: 16 febbraio 2019 – 23 febbraio 2019

ORARI: lun-dom., h 15.00-19.00

INGRESSO LIBERO

Annunci

Posted in arte | Leave a Comment »

PisacaneArte: Baj, Galimberti, Gastel, Annigoni, Musante, Meloniski e tutti i nuovi arrivi in galleria

Posted by Freemilano su 25 gennaio 2019

#PisacaneArte: #Baj, #Galimberti, #Gastel, #Annigoni, #Musante, #Meloniski e tutti i nuovi arrivi in #galleria @PisacaneArte

Wishlist for Christmas
Pisacane Arte
Anno nuovo, nuovi arrivi in galleria!
Collezione THINK POSITIVE FOR ASA
Più di venti fotografie di grandi autori, riuniti da Fabrizio Sclavi, a sostegno di ASA (Associazione Solidarietà Aids): Gian Paolo Barbieri, Maria Vittorai Backhaus, Maurizio Galimberti, Ilaria Facci, Giovanni Gastel, Piero Gemelli, Alessandra Spranzi, Olivero Toscani e Fabrica, Paolo Zambaldi e Cosetta Giorgetti, Max Zambelli, Stefano Zarpellon ed Efisio Rocco Marras.Il ricavato delle opere andrà a sostegno delle attività di ASA
Think Positive
Max Zambelli
Think Positive
Maria Vittoria Backhaus
Think Positive
Giovanni Gastel
think positive
Oliviero Toscani e Fabrica
think positive
Maurizio Galimberti
think positive
Ilaria Facci
E molti altri: tutte le fotografie disponibili qui
Non solo fotografie, anche grafica di altà qualità e opere uniche
Enrico Baj
Enrico Baj
dalì
Salvador Dalì
pietro annigoni
Pietro Annigoni
musante
Francesco Musante
tosh
Andrew Tosh
meloniski
Meloniski
Per informazioni:
Pisacane Arte, via Pisacane 36 (Milano)
02.39521644
Pisacane Arte, via Pisacane 36 Milano
02.39521644 – www.pisacanearte.it
galleria

StgkYnzJqTeh-Grnula9hH5NE5MNdf3hZfVjGGOdOzQecmoNYQTUSZyW3Y8jSAbOfLYRlW6R2j4mAJ9z3Eybcy2FEuc8uJMe6st-iLj1XVPvlQw

Posted in arte | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Arte Evento: Bandoli e trame, a Lecce la “personale” di Marina Colucci dal 28 dicembre 2018

Posted by Freemilano su 20 dicembre 2018

#Arte #Evento: Bandoli e trame, a #Lecce la “personale” di #MarinaColucci dal 28 dicembre 2018

Bandoli e trame, a Lecce la “personale” di

Marina Colucci

INAUGURAZIONE VENERDÌ 28 DICEMBRE ORE 18

Lecce – Venerdì, 28 dicembre, ore 18, sarà inaugurata la personale “Bandoli e Trame” di Marina Colucci nella sala “Mino Carbone”, tempio storico della cultura leccese, presso la libreria Adriatica, col patrocinio di Salento d’Esportazione, Libreria Adriatica e del Comune di Lecce.

Locandina Bandoli e Trame Marina Colucci

Un appuntamento da non perdere, per chi ama l’arte concettuale, dove però non mancano effetti scenici, che conducono a momenti ad alta tensione emo-intellettuale. La pittura di Marina, infatti, si riporta ad una retorica pittorica che utilizza molto l’allegoria e la metafora, dove anche il colpo di pennello ha un suo senso, un suo significato. E per la Colucci l’arte è rivelazione. I suoi quadri, infatti, inducono a riflettere sulle illusioni, al vasto mondo delle illusioni, e di qui riportano alla più schietta realtà, agognata dai più, che amano sognare partendo però dalle concretezze.

L’avvio alla lettura delle opere di Marina sarà curata, nella serata inaugurale, da Fabio Tolledi, direttore artistico della compagnia teatrale Astràgali, mentre Daniela Mazzotta, titolare della libreria Adriatica, introdurrà l’evento.

La personale di Marina si protrarrà sino al 12 gennaio 2019 e sarà godibile nei seguenti orari: la mattina dalle ore 09:00 alle ore 13:00, mentre il pomeriggio dalle ore 17:00 alle ore 20. Interessante da sapere è che nei quindici giorni di esposizione, vi sarà un altro evento che si intersecherà con la mostra. Nello specifico, il 4 gennaio 2019, alle ore 18:00 verrà presentato uno degli ultimi lavori letterari di Mauro Ragosta, ovvero A Spasso per Gallipoli, un racconto che punta a mettere in evidenza alcune soluzioni all’individualismo spinto dei tempi moderni, all’interno di una storia d’amore. L’ambientazione, ovviamente vede Gallipoli come il proscenio principale. Dialogherà con l’autore Antonio Errico.

Insomma, si tratta di un momento culturale di ampio respiro. D’altro canto la Colucci è pittrice nota non solo in ambito locale, ma anche nazionale, dove soprattutto i suoi soggiorni milanesi le hanno permesso di acquisire strumenti culturali ed artistici mitteleuropei.

Libreria Adriatica

Sala “Mino Carbone”

Piazza Vittorio Aymone 7 – 7 a (Porta Napoli) Lecce

Chiusura sabato pomeriggio e domenica

Posted in arte | Leave a Comment »

Arte Dreaming Calendario Pirelli 2019 Albert Watson

Posted by Freemilano su 5 dicembre 2018

#Arte #Dreaming #Calendario #Pirelli 2019 firmato #AlbertWatson

PIRELLI: PRESENTATO A MILANO “DREAMING”,

IL CALENDARIO PIRELLI 2019 SCATTATO DA ALBERT WATSON

Milano, 5 dicembre 2018 – Un lungo racconto fotografico delle aspirazioni di quattro donne e del loro impegno per raggiungere i propri obiettivi, ognuna a inseguire sogni e passioni. È questo “Dreaming”, il Calendario Pirelli 2019 giunto alla sua quarantaseiesima edizione, scattato da Albert Watson ad aprile tra Miami e New York e presentato oggi a Milano presso Pirelli HangarBicocca.

Una sequenza di fotogrammi che narra le storie di personaggi interpretati da Gigi Hadid affiancata da Alexander Wang, Julia Garner, Misty Copeland con Calvin Royal III e Laetitia Casta insieme a Sergei Polunin. Quarantascatti a colori e in bianco e nero in formato 16:9 ispirati dalla grande passione di Albert Watson per il cinema.

“Quando mi sono avvicinato a questo progetto – spiega Watson – volevo farlo in modo diverso dagli altri fotografi e mi sono chiesto quale fosse il modo migliore. Alla fine ho ricercato delle immagini che fossero qualitativamente pregevoli, avessero profondità e raccontassero delle storie. Volevo fare qualcosa di più che non semplicemente ritrarre delle persone, volevo far sembrare il tutto più simile a dei ‘fermi immagine’ cinematografici. Vorrei che le persone, guardando il Calendario, capissero che il mio obiettivo era fare pura fotografia, esplorare le donne che stavo fotografando e creare una situazione che proponesse una visione positiva delle donne di oggi”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lo stesso fotografo, raccontando il percorso che lo ha portato a realizzare il Calendario, parla dei propri sogni, dell’impegno e dei sacrifici che questi comportano: “Per realizzare un sogno bisogna lavorare sodo. Ho sempre seguito un percorso graduale raggiungendo un obiettivo alla volta senza voler salire subito in cima alla scala. Anche se a volte penso che questa scala possa allungarsi all’infinito e il gradino più alto allontanarsi, credo valga sempre la pena porsi obiettivi e sogni ogni volta più ambiziosi”.   Leggi il seguito di questo post »

Posted in arte | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Arte sculture in legno con gli alberi caduti del Cadore

Posted by Freemilano su 30 novembre 2018

#Arte #sculture in #legno con gli #alberi #caduti del #Cadore

Questo slideshow richiede JavaScript.

Posted in arte, Info | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Arte “La gente, la strada, la città” EXPO + CONTEST 2018 | SPAZIOKAPPA32 05 dicembre 2018 – 07 gennaio 2019

Posted by Freemilano su 28 novembre 2018

#Arte “La gente, la strada, la città” EXPO + CONTEST 2018 | SPAZIOKAPPA32 05 dicembre 2018 – 07 gennaio 2019 – via Kramer 32, Milano

Posted in arte | Leave a Comment »

Arte mostre “SPAZI IMMAGINARI” e “Con gli occhi delle donne” – SPAZIOKAPPA32 , Milano 19-30 novembre 2018

Posted by Freemilano su 19 novembre 2018

#Arte #mostre “SPAZI IMMAGINARI” e “Con gli occhi delle donne” – #SPAZIOKAPPA32 , #Milano 19- 30 novembre 2018

Segnaliamo le 2 mostre “SPAZI IMMAGINARIun progetto pittorico di Alberta Carozzani e “Con gli occhi delle donne” un progetto pittorico di Angela Maria Iuliano ,in mostra a SPAZIOKAPPA32 (via Kramer 32, Milano), dal 19 al 30 novembre 2018.

L’inaugurazione si terrà lunedì 19 novembre, a partire dalle ore 18.30.

“SPAZI IMMAGINARI” un progetto pittorico di Alberta Carozzani

19 novembre – 30 novembre 2018 | SPAZIOKAPPA32, via Kramer 32, Milano

Inaugurazione: lunedì 19 novembre 2018, ore 18.30

 

“Con gli occhi delle donne” un progetto pittorico di Angela Maria Iuliano

19 novembre – 30 novembre 2018 | SPAZIOKAPPA32, via Kramer 32, Milano

Inaugurazione: lunedì 19 novembre 2018, ore 18.30

Lunedì 19 novembre 2018, alle ore 18.30, SPAZIOKAPPA32 (via Kramer 32, Milano) inaugura “SPAZI IMMAGINARI”, un progetto pittorico di Alberta Carozzani e “Con gli occhi delle donne”, un progetto pittorico di Angela Maria Iuliano. Per la prima volta la galleria SPAZIOKAPPA32, aperta a Milano nel febbraio 2017, ospita in contemporanea due mostre molto interessanti e tutte al femminile.  Leggi il seguito di questo post »

Posted in arte | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Arte Mostra “IL LINGUAGGIO DEI FIORI” acquerelli su carta patinata, di WallyBonafè – SPAZIOKAPPA32, Milano 16-23 novembre 2018

Posted by Freemilano su 19 novembre 2018

#Arte #Mostra “IL LINGUAGGIO DEI FIORI” acquerelli su carta patinata, di #WallyBonafè – SPAZIOKAPPA32, #Milano 16-23 novembre 2018

Segnaliamo la mostra “IL LINGUAGGIO DEI FIORI” acquerelli su carta patinata, di Wally Bonafè,con cui the Place (via Kramer 32, Milano) apre i suoi spazi al pubblico. La mostra, in programma dal 16 al 23 novembre 2018 verrà inaugurata venerdì 16 novembre 2018, a partire dalle ore 18.30. Nel corso della serata anche un intervento del critico d’Arte Elisa D’Alessandro.

“IL LINGUAGGIO DEI FIORI”

acquerelli su carta patinata

di Wally Bonafè

16 novembre 2018 – 23 novembre 2018

the Place, via Kramer 32, Milano

in collaborazione con SPAZIOKAPPA32

Inaugurazione: venerdì 16 novembre 2018, ore 18.30

Presentazione di Elisa D’Alessandro, critico d’Arte

Venerdì 16 novembre 2018, alle ore 18.30, la nuova galleria milanese the Place (via Kramer 32, Milano) inaugura la sua prima mostra: “IL LINGUAGGIO DEI FIORI” acquerelli su carta patinata, dell’artista Wally Bonafè.   Leggi il seguito di questo post »

Posted in arte | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Arte evento mostra personale di Omar Galliani a Foggia

Posted by Freemilano su 7 novembre 2018

#Arte #evento #mostra #personale di #OmarGalliani a #Foggia #disegno #seduzione

 

“Sguardi” – La seduzione del Disegno Italiano – Omar Galliani

Mostra personale

da sabato 24 novembre 2018 a domenica 6 gennaio 2019

Contemporanea Galleria d’Arte – Foggia

La seduzione del disegno italiano di Omar Galliani in mostra a Foggia

La Contemporanea Galleria d’Arte di Foggia (Viale Michelangelo, 65 – Foggia) presenta, dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, “Sguardi””, esposizione personale di Omar Galliani, a cura di Giuseppe Benvenuto.

Ideata e progettata da Giuseppe Benvenuto, la mostra sarà inaugurata sabato 24 novembre, alle ore 18.30, alla presenza del Maestro Omar Galliani, con gli interventi di Leonardo Di Gioia (Assessore Agricoltura Regione Puglia), Luigi Miranda (Presidente del Consiglio Comunale di Foggia), Claudia Lioia (Assessore Pubblica Istruzione del Comune di Foggia), Giuseppe Marrone (Filosofo) e Piero Roca (Docente arte e immagine).

Il percorso espositivo comprende una ventina di opere su tavola, alcune delle quali di dimensioni monumentali, realizzate dagli anni Novanta ad oggi.

Questa mostra di Omar Galliani nasce da un desiderio antico, quanto contemporaneo, se consideriamo parole quali: introspezione, osservazione, esplorazione, profondità, vanità, estetica, fisiognomica, bellezza.

Le opere nascono da un segno unico ed esemplare; un disegno che ha origine nella tradizione della storia dell’arte italiana e si reincarna oggi nella contemporaneità. In queste opere il solo uso della matita o del pastello su tavola indaga e cerca, tra palpebre e occhi, quell’istante in cui si cela un mistero o un invito ad un dialogo serrato fra voi e il soggetto disegnato, osservato. Il cielo, le stelle e le costellazioni occupano spesso lo spazio che aleggia attorno ai soggetti che posano silenziosi o mossi in queste tavole che appartengono ad un ciclo di opere di grande formato già esposte in diversi musei della Cina e in Europa.  Leggi il seguito di questo post »

Posted in arte | Leave a Comment »

Arte Mostra collettiva “TUBO CATODICO” SPAZIOKAPPA32 Milano, 7-14 novembre 2018

Posted by Freemilano su 28 ottobre 2018

#Arte #Mostra #collettiva “TUBO CATODICO” #SPAZIOKAPPA32 #Milano, 7-14 novembre 2018

Diamo notizia relativamente alla mostra “TUBO CATODICO”, collettiva degli artisti Gilda Fantastichini – pittrice, Massimo Faraci – pittore, Caterina Magri – scultrice – Nunzio Russo – pittore, in programma a SPAZIOKAPPA32 dal 07 al 14 novembre 2018.
L’inaugurazione si terrà mercoledì 7 novembre 2018, a partire dalle ore 18.30.

“TUBO CATODICO”

collettiva degli artisti

Gilda Fantastichini – pittrice

Massimo Faraci – pittore

Caterina Magri – scultrice

Nunzio Russo – pittore

07-14 novembre 2018

SPAZIOKAPPA32, via Kramer 32, Milano

Inaugurazione: mercoledì 7 novembre 2018, ore 18.30

Mercoledì 7 novembre 2018, alle ore 18.30, si terrà presso SPAZIOKAPPA32 (via Kramer 32, Milano) l’inaugurazione di “TUBO CATODICO”, collettiva degli artisti Gilda Fantastichini – pittrice, Massimo Faraci – pittore, Caterina Magri – scultrice – Nunzio Russo – pittore.

Aperta nel febbraio 2017, SPAZIOKAPPA32 mira a far conoscere ai suoi visitatori talenti nuovi o già affermati, con l’intento di diffondere contenuti artistici e culturali anche fra i non addetti ai lavori.

TUBO CATODICO” è un omaggio a una tecnologia retrò e obsoleta che, così come può esserlo una pittura o scultura ante-digitale, può ancora avere una funzione comunicativa. Nello stesso modo, infatti, in cui nel tubo catodico gli elettroni colpiscono i punti colorati, così la luce colpisce i pigmenti di colore di una tela o la superficie materica di una scultura. In questo modo e in maniera artigianale, la pittura, scultura e opera in genere può, quindi, essere illuminata come in un tubo catodico. Ma quando “un’opera” diviene “opera d’arte”, si domandano questi artisti? Quando essa è in grado di suscitare nello spettatore un godimento primordiale; “rudimentale”, a livello sensoriale e poetico.   Leggi il seguito di questo post »

Posted in arte | Leave a Comment »

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod

Notiziario online di Angela Costa, Enrico Rasero e Patrizia Moretti