PiccoliPiaceri Press News (@Freemilano.info)

Periodico online no-profit di Angela Costa, Enrico Rasero e Patrizia Moretti

  • Accessi unici

    • 226.708 hits
  • luglio: 2021
    L M M G V S D
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031  
  • bgm

  • Archivi

Tecnologia: Blocca le chiamate e gli SMS commerciali

Posted by Freemilano su 13 giugno 2021

#Tecnologia #coseutili #mobile #telefonia #privacy #spam 

Tecnologia: Blocca le chiamate e gli SMS commerciali

Fonte: iliad

Privacy – IndireOgni giorno ricevi più chiamate commerciali che da tua mamma? Sei bombardato di SMS che ti invitano a cambiare offerta telefonica? 

Vuoi sapere come fare per non essere più contattato dai tuoi vecchi operatori o da altre società a cui hanno ceduto i tuoi dati? Basta negare il tuo consenso al trattamento dei dati personali per finalità di marketing. 

Come? 

E’ facilissimo. Basta inviare l’email qui sotto a tutti i tuoi ex operatori:

Io sottoscritto ____nome____ ___cognome__, codice fiscale ____________________, revoco ogni consenso eventualmente prestato sulla mia utenza __numero cellulare__ per qualsiasi finalità non strettamente contrattuale, ivi inclusa ogni finalità di marketing, di profilazione, pubblicitaria o commerciale, anche da parte di terzi.

Qui sotto trovi gli indirizzi email degli operatori a cui puoi comunicare la revoca del tuo consenso al trattamento: 

BT Enìa info@btenia.it
BT Mobile cpo@bt.com
Carrefour UNO Mobile info@unomobile.it
CoopVoce comunicazioni@coopvoce.it
Daily Telecom Mobile privacy@dtmobile.it
DIGI Mobil privacy@digimobil.it
ERG Mobile privacy@italianapetroli.it
Fastweb Mobile privacy@fastweb.it
Green Mobile privacy@greentelecomunicazioni.com
Ho. mobile privacy@mail.ho-mobile.it
Iliad Italia privacy@it.iliad.com
Kena richiesteprivacy@kenamobile.it
Lycamobile mydata@lycagroup.com 
NT Mobile info@ntmobile.it
Optima Mobile privacy@optimaitalia.com
Postemobile info@postemobile.it
Rabona Mobile info@rabona.it
Ringo Mobile privacy@ringomobile.it
Taza Mobile info@tazamobile.it
TIM richiestaprivacy@telecomitalia.it
Tiscali Mobile privacy@it.tiscali.com
Tre privacy@tre.it
Vodafone info.privacy@mail.vodafone.it
Welcome Italia privacy@welcomeitalia.it
Wind dataprotectionofficer@windtre.it

Posted in Info | Leave a Comment »

#Libri: “Alla fine, il silenzio”

Posted by Freemilano su 7 giugno 2021

#Libri Segnaliamo il #libro pubblicato dalla scrittrice Paola de Nisco “Alla fine, il silenzio” S4M Edizioni.

ALLA FINE, IL SILENZIO

Nuovo romanzo di Paola De Nisco

copertina-alla-fine-il-silenzio

Il nuovo romanzo firmato Paola De Nisco, narra le vicende di una famiglia di italiani esiliati dalla penisola istriana, ai tempi della fine della Seconda Guerra Mondiale. Due fratelli, Filippo e Francesco, titolari di una modesta seppur proficua compagnia di navigazione che commercializzava sete e stoffe ereditata dal padre, si ritrovano improvvisamente a dover organizzare la fuga della loro famiglia da quel Paese che, con l’avvento di Tito, diventava loro sempre più ostile.

I due fratelli erano stati degli “ustascia”, fascisti jugoslavi che si erano macchiati di molti crimini e avevano amministrato, nell’intervallo tra le due guerre, questi territori con durezza, imponendo un’italianizzazione forzata e reprimendo e osteggiando le popolazioni slave locali. La vendetta delle truppe del maresciallo Tito era oramai imminente. Filippo e Francesco sarebbero rimasti per salvare il loro onore, finendo vittime nelle foibe, ma la loro famiglia non meritava lo stesso supplizio. Un’imbarcazione era pronta a salpare verso la costa ligure dell’Italia, a Genova, per dare la possibilità ai figli di ricominciare una nuova vita.

Comincia così il racconto della vita della bellissima Isabella, la maggiore delle due figlie di Filippo (il fratello meno spietato). Uno spirito libero di soli vent’anni, che riesce difficilmente a sottostare alle severe regole dettate dalla zia Maria a cui è stata affidata dal padre, suo unico punto di rifermento affettivo assieme alla sorella minore Eleonora di 17 anni. La mamma delle ragazze era infatti morta di parto dando alla luce Eleonora.

Sulla nave che la porterà a Genova conoscerà Leon, un affascinante zingaro aspirante pittore, di cui si innamorerà follemente e che seguirà di nascosto, grazie anche alla complicità della sorella, nella fuga verso Parigi. La vita riserverà, alla giovane, amori straordinari e immensi dolori, sullo sfondo di un’Europa nel pieno della ricostruzione post-bellica e, in seguito, di fortissimi cambiamenti sociali che verranno ripercorsi insieme al lettore attimo per attimo. Un’esistenza, quella della donna, che la porterà ad affrontare le difficoltà della vita all’interno di una società benpensante e piena di pregiudizi, che la condizioneranno per sempre nelle sue scelte e di quelle di coloro che la amano. Affronterà la cattiveria delle persone e la cattiva sorte, ma proverà emozioni e sentimenti autentici, affetti sinceri e amicizie che dureranno nel tempo. La narrazione è scorrevole, ricca di colpi di scena e risvolti inaspettati, che porteranno il lettore alla disperata ricerca di un riscatto e che lo accompagneranno verso una dolce fine.

Paola-de-Nisco

Paola De Nisco nasce a Genova nel 1961.

Passa la sua infanzia e parte dell’adolescenza a Padova, città che influirà positivamente nel suo
modo di essere.
 Fa ritorno a Genova nel 1976 e, finiti gli studi, comincia subito a lavorare come impiegata. Per un periodo di circa dieci anni ha cantato, a livello amatoriale, in alcuni gruppi della sua città che suonavano pop/rock/funky/jazz esibendosi anche diverse volte in alcuni locali cittadini. Ha sempre avuto la passione di scrivere, ma solo nel 2019 comincia a farlo seriamente dopo aver ricevuto commenti entusiastici da alcuni suoi conoscenti scrittori. Ha pubblicato in self-publishing il romanzo “Io comunque sono Paola” che racconta la sua vita intensa suddividendola per eventi, emozioni, sensazioni, ricordi e sentimenti. Questo libro, invece, narra le vicende di due famiglie veramente esistite che ha riunito in un’unica sola storia raccontando i fatti reali e usando come collante, la fantasia. È stata sposata due volte e ha un figlio di 37 anni. E’ tornata da poco a vivere a Padova con la sua dolcissima Border Collie, Paffy.

“Alla fine, il silenzio”S4M Edizioni, è disponibile in tutte le librerie d’Italia al prezzo di € 15,00 e nei principali store digitali.

Posted in Info | Leave a Comment »

#Libri: GARZAIA DELLA ROGGIA TORBIDA

Posted by Freemilano su 7 giugno 2021

Segnaliamo il #libro “Garzaia della Roggia Torbida” dello scrittore Ezio Gavazzeni per Fratelli Frilli Editori.

GARZAIA DELLA ROGGIA TORBIDA

Manlio Rune è un investigatore per le assicurazioni descritto come un personaggio del genere “hard boiled” (che tradotto letteralmente significa sodo, duro). In pratica di quei caratteri rudi, solitari e disillusi. “Manlio Rune ha l’aria di uno che è appena uscito dalla lavatrice ma si sono scordati di stirarlo”, è stata la definizione più azzeccata affibbiatagli da parte di una giornalista. Rune viene ingaggiato per un presunto caso di incendio doloso all’interno di un capannone nell’Oltrepò pavese. L’intento dei proprietari di appiccare il fuoco per intascare i soldi dell’assicurazione gli appare da subito evidente. Il caso è piuttosto semplice: deve solo recarsi sul luogo e mettere insieme delle prove per archiviare definitivamente la pratica. Ma una nuvola di uccelli che spunta dalle cime degli alberi attira la sua attenzione. La scena che si palesa davanti ai suoi occhi ricorda in tutto e per tutto un’immagine del thriller drammatico di Alfred Hitchcock del ’63.

È così che Rune rinviene, nell’area paludosa della Garzaia della Roggia Torbida, il cadavere di Miriam Cangemi. La giovane, poco meno che maggiorenne, è sparita solo pochi giorni prima da una casa-famiglia della zona: “UNA NUOVA ALBA”. Una fine davvero tragica quella della povera ragazza: la faccia riversa nel fango, i capelli impastati di terra e il corpo circondato da decine di piume nere di uccelli, a riprova di un macabro e inspiegabile banchetto. Gli uccelli selvatici avevano beccato la carne strappandola. Sul braccio destro, che ormai appariva come un puzzle sanguinante non terminato, un tatuaggio che correva dalla spalla fino al polso. Un piccolo picche, come la firma del tatuatore.

Il caso è affidato al Commissario Delvio Rosati, con la supervisione del magistrato Francesco Del Debio, ma l’investigatore si ritroverà ben presto a essere oggetto di curiosità e attenzione da parte della popolazione locale in cui, ciascun personaggio, aggiungerà un piccolo tassello alla vicenda. Impossibile restarne fuori! Infatti, verrà subito avvicinato da una guardia forestale del luogo, la quale gli rivelerà di aver ritrovato una ragazza in condizioni simili un anno prima. Un mistero tutt’ora irrisolto. La curiosità e un’inaspettata svolta nella ricerca del colpevole per l’incendio del capannone, lo convinceranno ad andare a fondo di questa intricata storia che porterà a tre il numero delle vittime. Un caso complicato definito dallo stesso Rune, sempre più disilluso: “Un corollario di storie misere con dentro tanti soldi, sesso, ricatto, tradimento, amicizia e… amore, se qualche fortunato è riuscito a trovarcene”.

Garzaia della Roggia Torbida, F.lli Frilli Editori, è disponibile in tutte le librerie d’Italia a € 14,90 e nei principali store digitali.

Ezio-Gavazzeni-scrittore

Ezio Gavazzeni è nato a Milano dove attualmente vive e lavora. Laurea in Scienze del Servizio sociale, master in Management per la PMI, diploma superiore in Tecniche di Marketing e Comunicazione. Diciotto anni alle dipendenze dell’Università Statale di Milano dove ha pubblicato, con altri, undici articoli scientifici. Ha collaborato con diverse agenzie e case editrici: News, Proget, PrePress, Motta Editore, Giuffré Editore. Tra la metà degli anni ’80 e i primi del 2000; ha lavorato per diverse redazioni occupandosi della correzione di bozze e revisione testi, tra le tante: Mondo Economico, Il Mondo, l’Europeo, Capital, Donna Moderna, Photo, Elle, Marie Claire, Astra, Playstation World… Negli anni ’90 e fino al 2001 si è occupato della correzione bozze delle collane Mondadori: Gialli Mondadori, Urania, i Romanzi, Best Seller e Segretissimo. Per la Motta Editore ha curato la redazione dell’Enciclopedia della Letteratura internazionale e l’Annuario del Cinema. Come redattore e coautore ha legato il proprio nome a diverse guide di viaggio. Passa alla narrativa con il noir Big Muff (WLM 2012) dove ottiene un buon successo di critica su quotidiani e mensili come Libero, Leggere Tutti e La Gazzetta di Mantova. Novembre 2014 pubblica il suo secondo romanzo di genere thriller Corpi di Confine (WLM 2014). Settembre 2015, cambia editore e pubblica il suo terzo romanzo Motel 309, prima storia con protagonista Manlio Rune cui faranno seguito Il Tempo non Dimentica (2017) e Rosso Notte (2018) Eclissi Editrice. Garzaia della Roggia Torbida, selezionato tra i finalisti al prestigioso Premio Alberto Tedeschi, è il quarto romanzo che vede coinvolto l’investigatore privato Manlio Rune ed è il primo che pubblica con Fratelli Frilli Editori.

Posted in Info | Leave a Comment »

FAT BURNER: L’ INTEGRATORE BRUCIA GRASSI DI NEW NORDIC

Posted by Freemilano su 4 giugno 2021

#FAT #BURNER: L’ #INTEGRATORE #BRUCIA #GRASSI DI #NEWNORDIC

Fat Burner™ di New Nordic è un integratore innovativo, a base di ingredienti testati, che supporta efficacemente il metabolismo dei grassi.

fat burner newnordic

Fat Burner

IL TUO NUOVO EFFICACE BRUCIA GRASSI

FAT BURNER™ è la nuova compressa alle erbe di NEW NORDIC, basata su ingredienti testati, che aiutano efficacemente il metabolismo dei grassi. FAT BURNER™ è composto da erba mate, in combinazione con cumino nero, zenzero, tè verde, cardo mariano e colina. La colina contribuisce al normale metabolismo dei grassi e l’erba mate aiuta a perdere peso unito a una dieta ipocalorica e uno stile di vita sano.

ERBA MATE

L’estratto naturale di erba mate (Ilex paraguariensis) contenuto in queste compresse, è ottenuto da estratti di foglie accuratamente selezionate ed essiccate, in modo tale che gli ingredienti vegetali preferiti siano concentrati e mantenuti. Ciò garantisce un’elevata e costante qualità.

SINTESI DELLE ATTIVITA’

· Contribuisce al normale metabolismo dei grassi

· Erba mate supporta la perdita di peso

· Senza Lattosio – Senza Glutine – Vegano

DOSE GIORNALIERA RACCOMANDATA

Due compresse al giorno durante un pasto, da assumere con un bicchiere d’acqua.

Confezioni:

60 compresse € 45,95

Fat Burnerè venduto in Farmacia e Parafarmacia

Posted in Info | Leave a Comment »

Arte: “Raffaello. Il Giovane prodigio” è l’evento d’arte della nuova stagione nei Cinema solo il 21, 22, 23 giugno

Posted by Freemilano su 3 giugno 2021

#Arte: “#Raffaello. Il Giovane prodigio” è l’evento d’arte della nuova stagione cinematografica | nei cinema solo il 21, 22, 23 giugno

LA GRANDE ARTE TORNA AL CINEMA

“RAFFAELLO. IL GIOVANE PRODIGIO”

È L’EVENTO D’ARTE

DELLA NUOVA STAGIONE CINEMATOGRAFICA

Solo il 21, 22, 23 giugno nelle sale italiane riprendono vita

le celebrazioni interrotte dedicate ai 500 anni dalla scomparsa del pittore

per aprire una nuova stagione dedicata all’arte su grande schermo

Con la voce narrante di VALERIA GOLINO

“Ho capito che fra tutte le creazioni di pennello, bulino o penna che avevano stupito il mio cuore e il mio spirito, solo questo quadro di Raffaello non sarebbe morto, finché non fossero scomparsi gli uomini. E che forse, fossero scomparsi loro, le altre creature che ne avessero preso il loro posto sulla faccia della terra, lupi, ratti, orsi o rondini, si sarebbero precipitati a quattro zampe o a colpi d’ala per venire a vedere la Madonna…”

Vassilij Grossman

TRAILER: 

https://youtu.be/yS2CfeV35G8

Ricominciare da dove ci eravamo interrotti.  Leggi il seguito di questo post »

Posted in Info | Leave a Comment »

Moda Estate Mare 2021: le proposte di YNOT

Posted by Freemilano su 31 maggio 2021

#Moda #Estate #Mare 2021: le #proposte di #YNOT @ynot www.ynot.it

Moda Mare 2021

Ynot.Boutique
Le proposte di YNOT?

Un’estate spensierata al mare è quella che stiamo sognando da tanto tempo nelle nostre case. E se la possibilità di viaggiare e di godersi un po’ di relax sotto il sole sta finalmente arrivando, non possiamo farci trovare impreparate!

Impermeabili, pratiche e spaziose le borse mare di YNOT? si caratterizzano per dettagli briosi e forme alla moda. Motivi geometrici, fantasie multicolor e stampe con fiori pastello vivacizzano le collezioni mare dedicate alle più romantiche; per chi invece preferisce tocchi boho chic, YNOT? propone motivi tropicali che sanno proprio di estate.

Le regole da seguire sono quindi semplicissime: esprimere la propria personalità in piena libertà e scegliere il giusto look da sfoggiare da mattina a sera, magari per un aperitivo sulla spiaggia.
Alcunimodelli infatti sono talmente chic che si possono tranquillamente indossare non solo “on the beach” ma anche lontano dalla spiaggia, in tante altre occasioni.
Insomma, creare la combinazione perfetta e essere impeccabile sarà un gioco da ragazzi!

Sei pronta a scegliere la tua beach bag di YNOT preferita?  Leggi il seguito di questo post »

Posted in Info | Leave a Comment »

Arte: dal Presena alla Biennale di Venezia

Posted by Freemilano su 27 maggio 2021

#Arte Dal #Presena alla #Biennale di #Venezia: i teli salva-ghiaccio diventano installazioni artistiche

Dal Presena alla Biennale di Venezia: i teli salva-ghiacciodiventano installazioni artistiche

Parte dell’enorme coperta geotessile che protegge ogni estate lo spessore del ghiacciaio tra Valle Camonica e Val di Sole è ora protagonista di una installazione alla Biennale d’Architettura a Venezia, fino al 21 novembre

Passo Tonale, 26 maggio 2021 – I teli geotessili, che da oltre un decennio proteggono nei mesi più caldi il ghiacciaio Presena tra Valle Camonica e Val di Sole dal contatto diretto con la luce del sole e ne preservano lo spessore, a breve torneranno a quota 2.600 metri e lì rimarranno fino a settembre: i lavori di preparazione sono iniziati questa settimana.

Uno dei teli che hanno protetto il ghiacciaio negli anni scorsi è diventato protagonista di un’installazione artistica alla Biennale d’architettura di Venezia che è possibile visitare fino al 21 novembre. “Il fatto che i ‘nostri’ teli siano esposti nel prestigioso contesto della Biennale ci fa sperare che l’interesse per la salute della montagna e dei suoi delicati ecosistemi sia sempre più diffuso” commenta Michele Bertolini, direttore del Consorzio Pontedilegno-Tonale.

Nel dettaglio, l’opera esposta a Venezia nel padiglione Italia è stata ideata da Giovanni Betti, Professore universitario dell’Università della California, Berkeley, insieme all’architetto Katharina Fleck e ai suoi studenti dell’Università delle Arti di Berlino (Universität der Künste UdK) che a marzo con la collaborazione del Prof. Christoph Gengnagel ha organizzato nel proprio atrio la prima installazione con il telo proveniente dal Presena. Il progetto – denominato ‘The invisible mountain’ (theinvisiblemountain.com) – prevede che il tessuto prenda la forma del profilo delle cime dalle quali arriva, ad un’altezza da terra tale da poterlo ammirare da sotto. Per vedere, appunto, quella ‘montagna invisibile’ che deve essere protetta prima che sia troppo tardi.

“Siamo lieti che i teli del Presena vengano utilizzati in modo così originale – prosegue Bertolini – perché diverranno in questo modo anche strumenti di comunicazione dei risultati finora raggiunti grazie al progetto avviato nel 2008 dall’università di Milano, dalla Provincia Autonoma di Trento e dalla società Carosello che gestisce gli impianti sul ghiacciaio”. Anno dopo anno, la superficie di ghiaccio coperta dai teli è cresciuta, passando dai 40mila m² del 2014 si sono superati i 100mila m² del 2020. In media, lo spessore di ghiaccio che rimane sotto i teli alla fine dell’estate si aggira sui 2,5/3 metri.

La conferma della validità di questo progetto arrivava già nel 2014 da un’analisi realizzata dai ricercatori universitari: il settore coperto con il geotessile ha evidenziato valori medi di albedo (l’unità di misura del potere riflettente di una superficie) di 0,64 contro un valore medio di 0,43 per la superficie glaciale non coperta. Il settore coperto in media ha un assorbimento di energia solare del 36% mentre la superficie non coperta del ghiacciaio ha assorbito in media il 57% dell’energia solare. Complessivamente l’azione del telo nel modulare i flussi energetici radiativi assorbiti dal ghiacciaio porta per il periodo di sperimentazione, ad una riduzione dell’ablazione del 52%.

La tecnica per realizzare la “coperta” geotessile è stata peraltro perfezionata nel corso del tempo: i teli, della dimensione di 5 metri di larghezza per 70 di lunghezza ciascuno, non vengono più termosaldati ma cuciti per evitare scarti di materiale e facilitarne la rimozione.

Posted in Info | Leave a Comment »

Milano Arte-Centro mostra secondo futurismo

Posted by Freemilano su 16 maggio 2021

#Arte centro #mostra secondo-futurismo #Galleria #Lattuada via Senato 15, #Milano https://www.lattuadagallery.com/

UNA STELLA COMETA NEL IL RINNOVAMENTO ARTISTICO DI INIZIO NOVECENTO:
IL SECONDO FUTURISMO

MOSTRA : IL SECONDO FUTURISMO

Questa mostra molto ricca e esaustiva con più di cento opere sul secondo futurismo è dedicata a mia madre, Fiorella La Lumia, donna coraggiosa ed innamorata dell’arte, che fin dagli anni 60’ cominciò a fare il recupero storico degli artisti del secondo futurismo, quando ancora all’ epoca esporre un futurista significava essere considerati fascisti.
Cominciammo con grandi esposizioni e Enrico Prampolini, modenese eclettico, frequentatore dello studio di Balla, pittore, scultore, scenografo, avviò contatti con tutte le avanguardie artistiche europee dal Dadaismo al Bauhous; conobbe Picasso, Kandinsky, Jean Coctean.
Primissimo esponente del 2° futurismo come i suoi quadri polimaterici, i paesaggi cosmici, fu successivamente uno dei principali fondatori del movimento geometrico astratto, dagli anni 50’ arte concreta ( M.A.C.).
Negli anni successivi facemmo una delle mostre più complete su Gerardo Dottori, comprendente circa cento opere con l’intera collezione di Tancredi – Loreti di Perugia.
Negli anni successivi oltre a Depero e Romolo Romani abbiamo fatto il recupero storico di Roberto Marcello Baldessari, futurista trentino. Fra le altre mostre abbiamo anche esposto  le opere scenografiche futuriste del milanese Baldessari.
Nel frattempo abbiamo organizzato quattro mostre collettive sui maestri futuristi.
In ultimo, oltre a una grande mostra di Giacomo Balla, che rifaremo il prossimo anno, abbiamo lavorato sul recupero storico degli artisti futuristi siciliani, in particolare Giulio D’Anna e in ultimo, prima di questa esposizione, la riscoperta di Pierluigi Bossi detto Sibò.
Diciamo che possiamo considerare lo sviluppo del 2° futurismo dagli anni 20’ agli anni 40’.
Con la morte di Umberto Boccioni e il contemporaneo passaggio di Carrà e Severeini a soluzioni vicine al cubismo si determinò lo scioglimento del gruppo milanese e il trasferimento a Roma di un nuovo fermento con la conseguente nascita del 2° futurismo.
Attorno a Marinetti si riunì un gruppo di artisti che nel 1929 firmò il Manifesto dell’aeropittura.
Fra i molti aderenti anche artisti secondari e la partecipazione di Prampolini, Depero, Cangiullo, Zatkova, Balla e molti altri.
Vi fu poi una seconda fase vicina al Surrealismo, con i paesaggi cosmici e polimateirici, in particolare il gruppo torinese con Fillia ,M.Rosso,N.Diulgheroff, Pippo Oriani e Farfa. A questi si aggiunsero Sironi, Soffici, Rosai, A.Martini, Achille Funi, R.M.Baldessari e molti altri.
In questa esposizione saranno presenti artisti come Andreoni, Angelucci, Dottori, Crali, Tato, D’Anna e Sibò.
Naturalmente questa esposizione, non è una perfetta mostra sul 2° futurismo, ma da un punto di vista espositivo, con la presenza di più di cento opere, può dare una grande visione di questo movimento , con la presenza di molti artisti provenienti dalle varie correnti regionali.
Flavio Lattuada  Leggi il seguito di questo post »

Posted in Info | Leave a Comment »

Libri: Ti verrò a trovare in sogno

Posted by Freemilano su 16 maggio 2021

#Libri Ti verrò a trovare in sogno di Roberta Spadotto, Fratelli Frilli Editori

Segnaliamo il

Nuovo libro noir di

Roberta Spadotto

Ti verrò a trovare in sogno

Ti_verro_a_trovare_in_sogno_per_web

Pagg. 220 coll. I Tascabili Noir €12,90

Isbn 9788869435256

Un segreto sepolto nella memoria per decenni può affiorare all’improvviso, in una mattina qualunque, a Milano. Fulvio che non si era vendicato da ragazzo per difendere la donna che amava solo ora, a cinquant’anni, trova la rabbia per farlo. Una rabbia cieca che prende di mira un uomo sconosciuto, Giacomo, responsabile di aver inciso nello sguardo quell’identica colpa. Uno sparo e la vita dei due uomini cambia per sempre. E così quella di altre persone a loro vicine. La pm Maddalena Fiorito che indaga su un caso apparentemente privo di movente, si imbatterà nella più difficile risoluzione delle esistenze di quattro donne, ognuna legata per vie diverse alla vittima e al carnefice. Scoprendo che esiste un sottile, e a volte fatale, legame con le persone che non conosciamo e in cui ci imbattiamo “per caso”; che ci sono amori di un’estate mai giunti a compimento che rimangono intatti per sempre e che la solidarietà femminile è in grado di riscrivere qualsiasi storia, anche le più negative, anche quelle che la sorte o la vigliaccheria umana hanno voluto interrompere.

libri-roberta-spadotto

Roberta Spadotto vive a Milano. È giornalista a tempo pieno e mamma di due figli maschi e di due gatti, maschio e femmina. Lettrice onnivora, coltiva la scrittura “come può, quando può e dove può”, come diceva Céline. Ha pubblicato due racconti: Un varco tra i sensi (nella raccolta Chiama quando vuoi. Racconti di passione e d’amore, Mondadori 1992); e A Viola, finalista del premio “Elsa Morante” e pubblicato nella raccolta Sirene. I racconti del mare (Terre di Mezzo, 2004). Ti verrò a trovare in sogno è il suo primo romanzo.

Fratelli Frilli Editori, Via Priaruggia, 33/r, 16148 Genova – www.frillieditori.com  

Posted in Info | Leave a Comment »

Bellezza: Essence 24/7 hand cream & mask

Posted by Freemilano su 24 aprile 2021

#bellezza #Essence 24/7 #hand #cream & #mask

24/7 hand cream & mask

Si prende cura delle mani screpolate e disidratate grazie ai suoi ingredienti nutrienti quali ginseng, olio di mandorle e burro di karité. Per tutte le occasioni on the go è sufficiente massaggiarne una piccola quantità tra le mani. La sua formula ricca viene assorbita rapidamente e rende le mani immediatamente più morbide. Può essere utilizzata durante il giorno come crema per le mani, e durante la notte come maschera sotto i guanti in cotone per un’idratazione ancora più intensa.

INGREDIENTS: AQUA (WATER), CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, CETEARYL ALCOHOL, GLYCERIN, GLYCERYL STEARATE CITRATE, GLYCINE SOJA (SOYBEAN) OIL, PANAX GINSENG ROOT WATER, BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA) BUTTER, PANTHENOL, TOCOPHEROL, HELIANTHUS ANNUUS (SUNFLOWER) SEED OIL, ETHYLHEXYL STEARATE, XANTHAN GUM, HYDROGENATED STARCH HYDROLYSATE, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS (SWEET ALMOND) OIL, PERSEA GRATISSIMA (AVOCADO) OIL, ETHYLHEXYLGLYCERIN, SODIUM HYDROXIDE, CITRIC ACID, PHENOXYETHANOL, BENZOIC ACID, DEHYDROACETIC ACID, SODIUM BENZOATE, PARFUM (FRAGRANCE).

essence

Il make-up è la tua passione… anche la nostra!
Amiamo il make-up e come ci fa sentire.
Amiamo la libertà di espressione, la creatività e sperimentare. I nostri prodotti sono il risultato di tutto questo.

essence si impegna a sviluppare prodotti di alta qualità, innovativi e performanti. Lo facciamo con tutto il cuore e con un tanto divertimento, perché solo ciò che è fatto veramente bene è veramente divertente!

Siamo fieri della performance dei nostri prodotti e il nostro cuore è tinto di rosa. Pink & proud!

Crediamo in un concetto di beauty che esclude totalmente il testare sugli animali e in un make-up privo di ingredienti nocivi.

Crediamo nel godersi la vita, senza la pressione del dover essere perfetti!

Non importa se stai muovendo i primi passi nel make-up o se sei sempre aggiornato sulle tendenze o addirittura hai già uno stile tutto tuo… essence crede in te, ma soprattutto essence crede nella ragazza che si nasconde in ognuno di noi!

Per tutte le novità di Essence visita il sito https://essence.eu/

Posted in acquisti, bellezza, Info | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

 
Modeemodi Press

Blog Redazione di Mode&Modi a cura di Laura Cusari

Fifty shades of Reds

IF YOU LIKE IT, WEAR IT!

MilanoPressit

Arte Cultura Food Beverage Fashion Design Moda Bellezza Salute Benessere Spettacoli Cinema Musica Notizie Teatro

MilanoNews.biz

Testata online di notizie utili per milanesi e non

Bakeka Annunci Gratis

cerco,offro,regalo,immobiliari

Nero Piuma

Blog di una scrittrice

Fashioncloudette's Blog di Claudia de Matthaeis

Live your life with style.......!!!

Meet The Artists - Art Box

Impara l'arte e non metterla da parte. Anto.

viviennelanuit

Non si sale mica nella vita, si scende. Lei non poteva più. Lei non poteva più scendere fin dove ero io… C'era troppa notte per lei intorno a me.“

Cucina, Divertiti e Assaggia

la cucina di famiglia fatta col cuore

ROMY_MC

All Style by Romina Cartelli

La Vita Attraverso Cinema e Arte

La vita attraverso il cinema

versicolando

anonimo nottambulo pervado

Marcela YZ

Il mio mondo

«ma Milan l'è on gran Milan»

«Non è vero che sono brutta. Non è vero che sopra di me c'è sempre la nebbia. Non è vero che sono fredda e penso solo ai soldi. [..] Per chi mi avete preso? Io sono Milano. E sono una bella signora.» ~ Un giorno a Milano

Blamod.com

Periodico online no-profit di Angela Costa, Enrico Rasero e Patrizia Moretti